L’Arabia Saudita riaprirà i suoi confini con il Qatar

Arabia Saudita Riaprirà I suoi confini terrestri, aerei e marittimi con il Qatar, per porre fine all’isolamento degli stati arabi del Golfo dal Qatar, durato più di tre anni. la decisione È stato annunciato Di Ahmed Nasser Al-Sabah, Ministro degli Affari Esteri del Kuwait: Il Kuwait gioca un ruolo attivo al fianco degli Stati Uniti In mediazione per risolvere la controversia Tra i paesi del Golfo Persico.

A seguito dell’accordo, l’emiro del Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, parteciperà a un incontro tra gli Stati del Golfo il 5 gennaio, nei pressi di Al-Ula, in Arabia Saudita. Da qui potrebbe scaturire un accordo per porre fine alla crisi tra Paesi, anche maggiore dell’attuale ripresa dei rapporti diplomatici avvenuta con la decisione di riaprire i confini.

La crisi è iniziata nel giugno 2017 e ha coinvolto soprattutto gli stati arabi sunniti del Golfo Persico, alleati degli Stati Uniti. Il Regno dell’Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti e l’Egitto, e tutti i Paesi in cui l’islam sunnita è la maggioranza, hanno annunciato il crollo delle relazioni diplomatiche con il Qatar, altro Paese a schiacciante maggioranza sunnita. Questi paesi hanno accusato il Qatar di sostenere il terrorismo e i gruppi islamici nella regione e di essere molto vicini all’Iran, lo stato a maggioranza sciita e nemico dell’Arabia Saudita.

READ  La sindrome dell'intestino irritabile è comune, ma viene discussa raramente; Questo medico del Quebec sta cercando di cambiare la situazione

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x