L'atmosfera scozzese è 'tossica' a San Marino – Billy Dodds

L'atmosfera scozzese è 'tossica' a San Marino – Billy Dodds

Commenta la foto,

I tifosi scozzesi non sono rimasti impressionati nonostante la vittoria per 2-0 su San Marino

L'ex attaccante della Scozia Billy Dodds si è detto sorpreso dall'atmosfera “tossica” quando la squadra di Alex McLeish ha battuto San Marino 2-0 nelle qualificazioni a Euro 2020.

3.000 tifosi in viaggio hanno fischiato McLeish e cantato “Sack the board” alla Federcalcio scozzese.

Dodds crede che McLeish debba battere Cipro nella prossima partita di qualificazione a Hampden a giugno per salvare il suo lavoro.

Ha detto: “L'atmosfera era orribile e non avevo mai assistito a una cosa del genere a livello internazionale prima”.

“Ho avuto un po' di fastidio. Abbiamo avuto tutti risultati deludenti con la Scozia, ma è stato tossico, lo è stato davvero.

“Sono contento che abbiamo segnato il secondo gol perché se il punteggio fosse rimasto sull'1-0 non credo che l'avrebbero presa come hanno fatto”.

Spiegazione video,

“Questa campagna non è ancora finita.”

Dodds ha anche affermato che McLeish era “shock” dopo la sconfitta per 3-0 contro il Kazakistan giovedì.

Ha detto: “Ho parlato con Alex per alcuni minuti dopo la conferenza stampa di sabato, e si vedeva che stava dicendo: 'Portami fuori di qui, portami in questo campo di allenamento' e i giocatori erano così”.

“Questa è la mentalità con cui è rimasto dopo la sconfitta del Kazakistan.

“Il secondo gol darà ad Alex la possibilità di rimettere le cose a posto contro Cipro. Se non va bene contro Cipro, mi dispiace che il lungo non resti a prendere parte al campionato”.

'Una battaglia in salita' per riconquistare i tifosi

Willie Miller, ex compagno di squadra di McLeish all'Aberdeen e alla Scozia, dice che l'allenatore merita le prossime due partite: in casa contro Cipro e in trasferta contro il favorito del girone, il Belgio, che guida la divisione con due vittorie.

“Lui lei [the win over San Marino] Ha detto alla BBC Scotland Sportsound: “Nulla si calmerà mai riguardo alla posizione dell'allenatore, lo sappiamo per certo. Ma penso ancora che gli dovrebbe essere dato il tempo per recuperare alcuni giocatori”.

Ha aggiunto: “Deve guardare le prossime due partite e cercare di ottenere i risultati.

“Credo ancora che lo siano [the fans] Prendono molto duramente il risultato del Kazakistan e trovano difficile sostenere la squadra. “È una grande battaglia in salita per riportare i tifosi allo stadio.”

Commenta la foto,

Michael Stewart crede che sia ora di cambiare

“Sarà meglio vincere”

Neil McCann ritiene che ora ci sia un'enorme pressione sulla Scozia per battere Cipro a Hampden l'8 giugno.

“Ci sarà un'ondata che dirà che è meglio vincere oggi quando affrontiamo Cipro, e questo eserciterà una pressione speciale su di noi”, ha detto l'ex centrocampista scozzese. “Ed è così che affrontiamo la cosa.

Ha aggiunto: “I nostri tifosi di casa sono più aspettative di quelli in trasferta, ed è quello che dovremo affrontare all'Hampden”.

READ  LALAIGA, SUPER LEAGUE E ALTRO CALCIO INTERNAZIONALE IN ARRIVO A GIUGNO A OPTUS SPORT

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x