L’atteggiamento di Steven Gerrard nei confronti di Oli Watkins quando l’allenatore dell’Aston Villa ha fatto una confessione onesta

L’attaccante dell’Aston Villa Oli Watkins potrebbe aver faticato a replicare la forma che ha mostrato nella sua prima stagione in Premier League in questa stagione, ma ha il pieno sostegno di Steven Gerrard.

Watkins ha segnato solo tre gol sotto Gerrard da quando l’ex capo dei Rangers è arrivato a Villa Park, e ha segnato cinque gol in totale finora in questa stagione, quattro in meno rispetto a quello che ha ottenuto dopo le sue prime 20 partite la scorsa stagione.

Ha iniziato in tutte le prime 12 partite di Gerrard tranne una, saltando la trasferta a Brentford all’inizio di gennaio.

Watkins ha segnato 14 gol in Premier League la scorsa stagione ed è stato convocato nella nazionale inglese nel marzo 2021.

Dopo aver segnato contro il San Marino all’esordio con i Tre Leoni, ha disputato altre quattro partite, ma a novembre non è stato selezionato per l’Inghilterra.

scarica il video

Il video non è disponibile

Parlando a dicembre, Gerrard ha affermato che l’attaccante dell’Aston Villa potrebbe tornare nei piani di Gareth Southgate in vista della Coppa del Mondo 2022.

“È stato un piacere lavorare con lui e non vedo l’ora che arrivi il futuro. Sono felice di essere qui”, ha detto Gerrard,

“Ole deve solo essere il migliore che può essere all’Aston Villa e sono sicuro che gli basterà per tornare nella squadra inglese e sono sicuro che Gareth Southgate lo seguirà da vicino.

“Ma la cosa migliore che puoi fare per unirti alle squadre dell’Inghilterra è essere coerente e fare le tue cose per il tuo club, e Ole è sicuro che lo farà”.

READ  Riassunto della partita tra Ungheria e Francia, Euro 2020: Griezmann salva un punto

Gerrard inoltre non vuole limitare il potenziale di Watkins, aggiungendo: “Non credo che ci sia un limite per Ollie.

“Ha molto: velocità, forza, aggressività.

“Crescerà e apprezzerà lo stile che giochiamo, quindi non c’è limite per lui”.

LEGGI DI PIÙ: Ole Watkins infelice, Tim Irojpunam avanza e la cruda realizzazione dell’Aston Villa di Steven Gerrard

LEGGI DI PIÙ: Vantaggi “chiave” per l’Aston Villa mentre il NSW si avvicina alla formazione dei cattivi di Las Vegas

Pensi che Ole Watkins dovrebbe iniziare contro il Watford? Fateci sapere cosa ne pensate nella sezione commenti…

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x