Lavrov ha affermato che la revoca delle sanzioni alla Russia fa parte dei colloqui di pace con l’Ucraina

La revoca delle sanzioni contro la Russia fa parte dei negoziati di pace tra Mosca e Ucraina, che sono “difficili” ma continuano quotidianamente, ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in un commento pubblicato all’inizio di sabato.

Kiev ha avvertito venerdì che i colloqui per porre fine all’invasione russa, giunta al terzo mese, rischiano di sgretolarsi.

“Al momento, le delegazioni russa e ucraina stanno già discutendo quotidianamente in videoconferenza di un possibile progetto di trattato”, ha affermato Lavrov nei commenti a Xinhua pubblicati sul sito web del ministero degli Esteri russo.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha insistito dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio che le sanzioni occidentali alla Russia devono essere rafforzate e non possono far parte dei negoziati.

Ucraina e Russia non tengono colloqui di pace faccia a faccia dal 29 marzo e l’atmosfera si è inasprita per le accuse ucraine secondo cui le forze russe hanno commesso atrocità mentre si ritiravano dalle aree vicino a Kiev. Mosca ha negato le accuse.

Mosca descrive le sue azioni in Ucraina come una “operazione speciale” per disarmare e “rimuovere la rabbia” dal suo vicino. L’Ucraina e l’Occidente affermano che la Russia ha lanciato una guerra di aggressione ingiustificata.

“L’agenda dei colloqui include, tra le altre cose, questioni di denazificazione, riconoscimento di nuove realtà geopolitiche, revoca delle sanzioni e status della lingua russa”, ha affermato Lavrov.

“Sosteniamo la continuazione dei negoziati, sebbene siano difficili”, ha affermato Lavrov.

Gli alleati occidentali dell’Ucraina hanno imposto sanzioni radicali a Mosca. Hanno congelato circa la metà delle riserve russe di oro e valuta estera, danneggiando l’economia russa e mettendola sull’orlo del default.

READ  Condominio distrutto da un incendio a Castlegar

I redattori di Globe scrivono le nostre newsletter di aggiornamento mattutino e di aggiornamento serale, fornendoti un breve riassunto dei titoli più importanti della giornata. Registrati oggi.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x