Le cipolle difendono il diritto di un uomo di ridere della polizia

Le cipolle hanno alcune cose serie da dire in difesa della parodia.

Il sito sarcasticoche spesso riesce a convincere le persone a credere all’assurdo, ha presentato a Sintesi della Corte Suprema degli Stati Uniti A sostegno di un uomo che è stato arrestato e perseguito per aver deriso la polizia sui social media.

“In quanto pionieri delle parodie nel mondo, gli scrittori di The Onion hanno un interesse personale nell’impedire alle autorità politiche di imprigionare gli umoristi”, hanno scritto gli avvocati di The Onion in una nota depositata lunedì. “Questo brief è stato redatto nell’interesse almeno di mitigare la loro punizione in futuro”.

Il deposito del tribunale non mantiene la sua faccia seria, definendo la magistratura federale uno “stronzo latino totale”.

The Onion ha affermato sfacciatamente che impiega 350.000 persone, legge 4,3 trilioni di persone ed “è diventato l’organizzazione e l’influenza più potenti nella storia umana”.

Il caso della Corte Suprema riguarda Anthony Novak, arrestato dopo aver plagiato i post di Facebook per le forze di polizia di Parma, Ohio.

Immunità qualificata

I post sono stati distribuiti su 12 ore e includevano un annuncio di nuove nomine di polizia che “incoraggiano fortemente le minoranze a non farsi avanti”.

Un altro post ha promosso un falso evento in cui “i molestatori sessuali su minori potrebbero essere rimossi dal registro degli autori di reati sessuali e accettati come agente di polizia onorario”.

Dopo essere stato scagionato dalle accuse penali, l’uomo ha citato in giudizio la polizia per aver violato i suoi diritti costituzionali. Ma una corte d’appello federale ha stabilito che gli agenti godevano di “immunità qualificata” e ha respinto la causa.

READ  Aquamation: l'alternativa alla cremazione scelta da Desmond Tutu

Un problema è se le persone credono ragionevolmente che ciò che hanno visto sul sito Web di Novak fosse reale.

“imitazione dell’originale”

Ma The Onion ha affermato che Novak non ha l’obbligo di pubblicare il disclaimer.

“In parole povere, affinché una parodia funzioni, deve imitare l’originale”, ha detto The Onion, notando la sua tendenza a imitare il “tono secco di una notizia dell’Associated Press”.

Le persone hanno ripubblicato le accuse di The Onion più di una volta come vere, anche quando nel 2012 ha riferito che il leader nordcoreano Kim Jong Un era l’uomo più sexy del mondo.

Il riassunto si conclude con un appello familiare alla corte per ascoltare il caso – e una svolta.

Gli avvocati di The Onion hanno scritto: “La petizione per il trasferimento dell’azione deve essere accolta, i diritti delle persone giustificati e vari errori storici affrontati. Onions accoglierà uno qualsiasi dei tre, specialmente il primo”.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x