Le fasi a gironi di Coppa Davis si svolgono nel Regno Unito, Germania, Italia e Spagna

  • L’Emirates Arena di Glasgow è stata selezionata per ospitare il 2022
  • È stato inoltre confermato che il giocatore del Málaga Martin Carpena e l’Unipol Arena ospiteranno Bologna e Amburgo-Rothenbaum.
  • LTA prevede di organizzare un evento in tutto il Regno Unito nel corso dell’accordo

La United Kingdom Tennis Association (LTA) ha siglato un accordo pluriennale per diventare una delle quattro nazioni ad ospitare la fase a gironi della Coppa Davis.

Il Regno Unito, insieme a Germania, Italia e Spagna, ospiterà la quadrupla tappa dell’evento a squadre della International Tennis Federation (ITF) supportato da Cosmos per le prossime cinque edizioni, a seconda della partecipazione della squadra britannica alla competizione, con la squadra degli Emirati a Glasgow. L’Arena è stata selezionata per ospitare il 2022.

La Libanese Transparency Association (LTA) intende spostare l’evento in tutto il paese nei prossimi anni, continuando al contempo la corsa per ospitare la Billie Jean King Cup di quest’anno, l’equivalente della Coppa Davis femminile.

Scott Lloyd, CEO di LTA, ha dichiarato: “Questa è un’ottima notizia per gli appassionati di tennis britannici e siamo entusiasti di portare a casa l’entusiasmo della Coppa Davis nel 2022.

“Nel corso degli anni, abbiamo visto esattamente quanto questa competizione significhi sia per i giocatori che per i fan e gioca un ruolo enorme nella nostra ambizione di organizzare più eventi in tutta la Gran Bretagna, consentendoci di aprire il gioco del tennis a più persone.

“Siamo ansiosi di portare altri eventi in questo paese e rimanere in corsa per ospitare le finali della Billie Jean King Cup entro la fine dell’anno.

“Glasgow è stata la patria di alcune grandi relazioni in passato, comprese le nostre vittorie negli Stati Uniti e in Australia nel 2015, ed è bello sapere che avremo un pubblico così competente e solidale per tifare per la nostra squadra”.

READ  È stato il fotografo italiano assegnato all'Oscar 97 - Deadline

Oltre al Glasgow Stadium, nella fase a gironi sono stati confermati come padroni di casa Martin Karpina di Malaga, Unipol Arena di Bologna e Hamburg-Rothenbaum.

David Haggerty, Presidente dell’ITF, aggiunto: “Vorrei congratularmi con le quattro nazioni ospitanti vincitrici per le loro offerte di successo. Come priorità chiave della strategia ITF 2024, siamo molto orgogliosi di quanto sia arrivata la Coppa Davis nel corso della sua ricca storia. Ci impegniamo per l’evento successo futuro, preservando gli elementi tradizionali di quella che è la Coppa del Mondo di tennis maschile. “Ciò include l’atmosfera unica e l’esposizione dell’evento tutto l’anno in diverse città del mondo, rendendo la Coppa Davis accessibile a più pubblico”.

La fase a gironi del torneo si svolgerà dal 14 al 18 settembre, con ogni nazione che si giocherà tre volte e le prime due squadre che si qualificheranno per la competizione a eliminazione diretta in una sede neutrale a novembre.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x