Le Generali italiane esplorano l’accordo con l’asset manager statunitense Guggenheim – Notizie Bloomberg

30 settembre (Reuters) – L’assicuratore italiano Generali (GASI.MI) ha tenuto colloqui informali con Guggenheim Partners su una serie di opzioni, tra cui l’acquisizione completa dell’attività di asset management della società di investimento statunitense, ha riportato Bloomberg News, citando Sources.

Le opzioni includono anche una partnership strategica o un investimento in Guggenheim, afferma il rapporto, e mirano a rafforzare l’attività di asset management della società italiana.

L’assicuratore italiano ha preso in considerazione la possibilità di vendere la sua unità di private banking Banca Generali (BGN.MI) al suo maggiore azionista, Mediobanca SpA (MDBI.MI), per aiutare a finanziare un potenziale accordo con Guggenheim, afferma il rapporto, aggiungendo che al momento non ci sono colloqui.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Le azioni di Banca Generali e Mediobanca sono cresciute ciascuna di oltre il 6% dopo il rapporto. Le azioni di Generali sono state scambiate in rialzo dell’1%.

Generali e Guggenheim hanno rifiutato di rispondere a una richiesta di Reuters di commentare le trattative dell’accordo.

Il rapporto Bloomberg afferma che le considerazioni sul Guggenheim sono in una fase iniziale dei colloqui instabili e aggiunge che le Generali potrebbero anche finire per perseguire un altro obiettivo di asset management negli Stati Uniti.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Lavania Ahir riferisce a Bengaluru); Montaggio di Uttaresh.V e Shinjini Ganguli

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  L'italiana Prismian affronta i problemi dell'offerta con un aumento del 35% dell'utile trimestrale

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x