L’economia tedesca è cresciuta più lentamente del previsto nel secondo trimestre

di Maria Martinez

L’economia tedesca è cresciuta nel secondo trimestre, secondo una prima stima pubblicata venerdì dall’Ufficio federale di statistica, ma ha deluso le aspettative.

Destatis ha affermato che il prodotto interno lordo è aumentato dell’1,5% rispetto al trimestre precedente. Questa espansione è stata inferiore alle aspettative degli economisti di una crescita dell’1,9% in un sondaggio del Wall Street Journal.

Destatis ha affermato che l’economia tedesca è rimbalzata nel secondo trimestre sulla scia dell’aumento della spesa dei consumatori delle famiglie e del governo.

Il prodotto interno lordo è cresciuto del 9,2% su base annua nel secondo trimestre su base aggiustata per calendario e tasso, ha affermato Destatis. Gli economisti intervistati dal Wall Street Journal si aspettavano una crescita del 9,6%.

L’Ufficio statistico tedesco ha anche rivisto la performance dell’economia nel primo trimestre del 2021 al 2,1% da una contrazione precedentemente prevista dell’1,7%.

I dati tedeschi seguono la pubblicazione delle prime stime del PIL del secondo trimestre in Francia, Spagna e Italia, che hanno registrato espansioni trimestrali rispettivamente dello 0,9%, 2,8% e 2,7.

L’Ufficio statistico tedesco pubblicherà i risultati definitivi del PIL per il secondo trimestre il 24 agosto.

Scrivi a Maria Martinez a maria.martinez@wsj.com

READ  Un sopravvissuto viene trovato su un traghetto in fiamme al largo di un'isola greca; 11 dispersi

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x