Lenovo Legion Phone Duel 2 è molto facile da decifrare

(Foto: Lenovo)

Ci aspettiamo tutti smart phone Essere sempre così resistenti che non ci preoccupiamo di stare con lei in tasca o di tenerla stretta mentre gioca. Tuttavia, Lenovo è nuovo Legion Duel 2 telefono Non sembra che possa gestire molto bene nessuna di queste situazioni.

Il Duel 2 è un telefono da gioco impressionante se guardi solo le specifiche. Lenovo ha un processore Snapdragon 888 5G (CPU octa-core e GPU Adreno 660), 18 GB di RAM LPDDR5 e 512 GB di spazio di archiviazione dietro un display AMOLED 144Hz da 6,92 pollici con supporto HDR 10+. Ci sono anche due batterie, che forniscono una capacità di 5.500 mAh, e due ventole per mantenere il telefono fresco durante i giochi. Questo spiega anche perché c’è una massa sul retro del telefono.

Zak in Gerrig è tutto Il canale YouTube ha ottenuto Duel 2 per la revisione e ha apprezzato molto ciò che Lenovo aveva creato, addirittura l’ha rotto. Al segno di 8m 37s nel video sopra, Zack dimostra quanto sia fragile il telefono spostandolo in tre parti con una forza di flessione minima applicata. La ragione di ciò sembra essere il posizionamento della linea dell’antenna, che causa punti deboli nell’involucro poiché è fatto di plastica tra il metallo.

Gli smartphone dovrebbero essere in grado di gestire un po ‘di curvatura, ma sembra che la combinazione di componenti pesanti e solidi in un telefono a tre sezioni insieme a una scarsa decisione di progettazione riguardo al posizionamento della linea dell’antenna abbia portato all’inflessibilità del Duel 2. Lenovo probabilmente risolverà il problema modificando la cover, ma se ordini uno di questi telefoni, ricorda di fare molta attenzione quando lo usi. Non sarei sorpreso di vedere alcuni casi che sembrano aiutare con la durata.

READ  WhatsApp non limiterà i lavori se rifiuti l'informativa sulla privacy

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x