L’esercito ucraino ha annunciato di aver respinto l’attacco delle forze russe alla base di Kiev

Fumo e fiamme salgono durante i bombardamenti vicino a Kiev, mentre la Russia continua la sua invasione dell’Ucraina il 26 febbraio 2022. REUTERS/Gleb Garanish

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Reuters) – L’esercito ucraino ha detto all’inizio di sabato che le forze russe avevano attaccato una base militare situata su una strada principale nella capitale ucraina, Kiev, ma l’attacco è stato respinto.

Separatamente, l’agenzia ucraina Interfax ha affermato che i soldati russi stavano cercando di impossessarsi di una delle centrali elettriche della città.

Ore prima, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky aveva predetto che le forze russe avrebbero lanciato un’offensiva durante la notte.

“I criminali militari russi hanno attaccato una delle unità militari a Kiev in Victory Street. L’attacco è stato respinto”, hanno detto le forze armate ucraine in un post su Facebook in lingua inglese.

Non sono stati forniti dettagli e non è stato immediatamente possibile confermare la segnalazione. Peremohy Street, o Victory, si trova a ovest del centro di Kiev.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(in copertina) Presentato da David Leungren e Olgas Oyezov; Montaggio di Clarence Fernandez

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Numero superiore al normale di uragani atlantici previsto per la stagione 2021

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x