L’ex ministro della giustizia cinese rischia l’ergastolo durante l’epurazione dei funzionari della sicurezza | Cina

L’ex ministro della giustizia cinese Fu Zhenhua, che ha presieduto diverse indagini sulla corruzione di alto profilo, è stato incarcerato a vita per aver accettato tangenti, hanno detto i media statali, mentre l’epurazione dei funzionari si è intensificata prima di un importante congresso del Partito Comunista.

Fu, 67 anni, è stato condannato a morte con sospensione della pena e sarà commutato in ergastolo dopo due anni, senza possibilità di libertà condizionale, secondo i media statali giovedì.

Fu è stato vice capo del Ministero della Pubblica Sicurezza prima di diventare ministro della giustizia nel 2018 e ha condotto numerose indagini e repressioni di alto profilo, inclusa una quasi un decennio fa sul caso di Zhou Yongkang, un ex zar della sicurezza e il più potente funzionario in tempi moderni. Cina essere accusato di corruzione.

A luglio, Fu ha ammesso di aver accettato tangenti superiori a 117 milioni di yuan (16,50 milioni di dollari).

In vista del processo a Fu nella città nord-orientale di Changchun, all’inizio di quest’anno il cane da guardia anti-trapianto cinese ha stabilito che Fu faceva anche parte di una “banda politica” di Sun Lijun, uno degli alti funzionari dell’apparato di sicurezza a un obiettivo da quando Chu era condannato nel 2015.

Sun, che era viceministro della sicurezza pubblica quando sono iniziate le indagini contro di lui nel 2020, a gennaio ha ammesso alla televisione di stato di aver collaborato con alcuni alti funzionari delle forze dell’ordine per arricchimento personale.

Sun è stato anche accusato di non aver abbracciato l’autorità del presidente Xi Jinping. Secondo i media statali, giovedì è stato condannato a morte con una tregua di due anni con l’accusa di aver preso tangenti, manipolazione della borsa e possesso illegale di armi.

Il cane da guardia ha affermato che l’influenza di Sun è stata così pervasiva all’interno del partito che è stato descritto dalle autorità come “tossico” e lo stesso Sun era come un “cancro” da sradicare.

Mercoledì, tre ex capi della polizia a Shanghai, Chongqing e Shanxi sono stati condannati ad anni di carcere, di cui uno all’ergastolo, con l’accusa di corruzione.

Come Fu, furono anche accusati di far parte della cricca del Sole e di aver tradito Shi.

Le epurazioni avvennero tre settimane prima di A conferenza ogni cinque anni Per il Partito Comunista al potere, ci si aspetta che Xi assicuri un terzo mandato senza precedenti come leader della Cina.

READ  L'esperto rivela la "preoccupazione" del principe Harry per lo status reale inferiore

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x