L’incertezza circonda l’approvazione di un trattato fiscale tra Curaçao e San Marino

L’incertezza circonda l’approvazione di un trattato fiscale tra Curaçao e San Marino

L’Aia – Il ministro degli Esteri olandese Bruins Sloot ha presentato una petizione al parlamento olandese LataApprovazione di un trattato fiscale tra Curaçao e San Marino. Tuttavia, vi sono dubbi sulla possibilità che tale approvazione venga concessa. All’inizio di quest’anno, la Camera ha respinto una richiesta simile di concludere un trattato fiscale tra Curaçao e Malta. I negoziati sul trattato bilaterale tra Curaçao e San Marino sono in corso dal 2015, con l’obiettivo primario di rafforzare le relazioni economiche e potenziare la cooperazione amministrativa.

La decisione di Curaçao di perseguire un trattato fiscale con San Marino deriva dalla sua ambizione in tal senso Stabilisce Tali accordi con gli stati che Cercare Per entrare in rapporti d’affari più intensi con. San Marino, più vicino a Curaçao, lo è Relativamente piccolo Il Paese, sia in termini di popolazione che di economia, lo rende un partner negoziale adatto. Il trattato previsto è in linea con la più ampia strategia di Curaçao di costruire una rete di trattati fiscali volti a rafforzare le relazioni. facilitazione Attività economiche e stimolazione dei flussi commerciali tra i due paesi Autorità giudiziarie.

San Marino ospita circa 33.000 persone Situato Essendo un’enclave all’interno dell’Italia, ha la reputazione di paradiso fiscale, attirando individui che cercano di nascondere fondi illeciti alle autorità fiscali. Tuttavia, l’affermazione di Curaçao di voler “relazioni commerciali intense” con San Marino non trova ulteriore fondamento nei documenti presentati. Indagini imparentato Il trattato, proposto dal Ministero degli Esteri cinque anni fa, è stato ripreso solo di recente dal governo di Willemstad.

READ  Anteprima: Estonia-San Marino: pronostico, notizie squadre, formazioni

Si prevede che la Camera non darà facilmente l’approvazione e potrebbe optare per una serie di interrogazioni scritte. Un processo simile si è svolto in relazione al trattato con Malta, dove le indagini attendono ancora le risposte del Ministro. I due trattati saranno discussi in una sessione plenaria prevista per giugno, alla quale discuteranno anche i rappresentanti del Parlamento di Curaçao. Coinvolto.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x