L’India si unisce al Comitato Tripartito del Gruppo dei Venti per lavorare a stretto contatto con Indonesia e Italia per garantire la coerenza dell’agenda

L’India mercoledì si è unita al Comitato tripartito del Gruppo dei Venti (G20), che comprende l’attuale, l’ex e la futura presidenza del gruppo, ha affermato il Ministero degli affari esteri.

Il G20 è composto da Indonesia, Italia e India.

Il MEA ha affermato in una dichiarazione che il G20 è il forum principale per la cooperazione economica internazionale, riflettendo il riconoscimento che la prosperità globale è interconnessa e che le opportunità e le sfide economiche sono interconnesse.

Ha detto che i paesi del G20 si sono incontrati per prepararsi meglio per il futuro.

In qualità di membro fondatore del G20, l’India ha utilizzato la piattaforma per sollevare questioni di vitale importanza e quelle che colpiscono i più vulnerabili in tutto il mondo, ha affermato MEA.

L’Indonesia ha assunto la presidenza del G20 mercoledì, dopo aver assunto l’Italia, e terrà vari incontri del G20 durante tutto l’anno che culmineranno nel vertice dei leader del G20 il 30 e 31 ottobre 2022 sul tema “Insieme riportiamo una ripresa più forte”.

Il MEA ha affermato che l’India, in quanto membro della Troika, lavorerà a stretto contatto con l’Indonesia e l’Italia per garantire la coerenza e la continuità dell’agenda del G20.

L’India assumerà la presidenza del G20 il 1° dicembre 2022 dall’Indonesia e il vertice dei leader del G20 si terrà per la prima volta in India nel 2023.

READ  Rapporto sulla previsione dello shock ipovolemico pandemico 2022: focus su Stati Uniti, Germania, Spagna, Italia, Francia, Regno Unito e Giappone, 2019-2032 - ResearchAndMarkets.com

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x