L’Inghilterra ha stabilito due record battendo la squadra di San Marino con il punteggio più basso al mondo

Il San Marino, ufficialmente la squadra di calcio con il punteggio più basso al mondo, è stato battuto 10-0 da un’Inghilterra difficile in una partita di qualificazione alla Coppa del Mondo lunedì.

La disparità tra le due parti era evidente anche prima che il pallone venisse calciato.

L’inglese Gareth Southgate è arrivato secondo a Euro 2020 e vanta un lato sporgente con talenti d’élite.

Nel frattempo, il paese ospitante ha una popolazione di meno di 40.000 persone e ha vinto solo una volta nelle ultime 186 partite.

L’Inghilterra aveva bisogno di un solo punto per assicurarsi un posto in Qatar 2022, ma ha consegnato ai suoi avversari una sconfitta schiacciante, sollevando dubbi sulla credibilità di una partita del genere.

“Si è subito innamorato di guardare il calcio internazionale a parte i principali tornei”, ha scritto l’ex attaccante dell’Inghilterra Michael Owen su Twitter dell’assurdità della mancata corrispondenza.

“Penso che molte persone la pensino allo stesso modo. La metà di questi giochi sono inutili. C’è bisogno di una ristrutturazione”.

Harry Kane, ampiamente considerato come uno dei migliori attaccanti del calcio mondiale, ha segnato quattro gol nel primo tempo contro i difensori che giocavano a tempo parziale.

Il capitano del Manchester United Harry Maguire, Bukayo Saka, Tyrone Mings e Tammy Abraham hanno tutti segnato nella lista dei marcatori. Anche Emile Smith Rowe ha fatto il suo debutto internazionale mentre l’Inghilterra ha stabilito il record per la vittoria più grande in una partita ufficiale.

E peggio per San Marino, autore anche di un autogol, dopo l’espulsione di Dante Rossi a metà ripresa.

Leggi: Il Portogallo affronta un playoff per raggiungere la Coppa del Mondo 2022

“Non possiamo fare nulla per l’opposizione”

Nonostante un’altra sconfitta, i giocatori di San Marino ricorderanno sempre di aver condiviso il campo con alcune delle più grandi stelle del calcio, ma potrebbero sorgere anche domande sulla facilità con cui vincerà l’Inghilterra.

READ  Parenti, spostamenti tra comuni, coprifuoco, seconde case, cronaca
Nel 2019, USWNT È stato criticato per l’umiliazione Thailandia durante la vittoria per 13-0 nella Coppa del Mondo femminile.

“Amo la motivazione che danno i nostri giocatori in ogni partita, anche se sanno che perderanno. Sosterrò San Marino fino al giorno della mia morte”, ha detto un account sammarinese su Twitter.

Sebbene il risultato fosse inevitabile, ha coronato un’impressionante campagna di qualificazione per l’Inghilterra, che ha vinto il Gruppo A dopo aver segnato 38 gol, il punteggio più alto di qualsiasi qualificazione europea o mondiale.

Kane ha segnato quattro gol nel primo tempo.

La partita aumenterà la fiducia degli attaccanti inglesi, poiché Kane è il terzo marcatore di tutti i tempi della nazionale inglese con 48 gol.

Il 28enne ha anche stabilito il record per il maggior numero di gol dell’Inghilterra in un anno solare con 16 gol.

“Devo ammettere che tutti i nostri giocatori hanno avuto un anno davvero buono”, ha detto Southgate dopo la partita.

“Non possiamo fare nulla per l’avversario, ma la mentalità di come hanno giocato stasera è stata fantastica”.

Per quanto riguarda i record di Kane, l’allenatore dell’Inghilterra ha dichiarato: “È un grande marcatore, ma non ha avuto la possibilità in partite in cui c’erano molti gol a disposizione.

“Ho colto l’occasione stasera.”

Leggi: Mbappe segna quattro gol mentre la Francia, campione del mondo, si qualifica per il Qatar 2022

Italia in difficoltà

Altrove, i campioni di Euro 2020 dell’Italia non sono riusciti a qualificarsi automaticamente per la Coppa del Mondo dopo un sorprendente 0-0 con l’Irlanda del Nord.

In una serata frustrante per la squadra di Roberto Mancini, la Svizzera ha vinto il Gruppo C con un 4-0 sulla Bulgaria.

READ  L'FBI aiuta la polizia di San Marino a indagare sui messaggi di odio - Pasadena Star News

Le speranze dell’Italia di partecipare al torneo del prossimo anno dipendono dalle qualificazioni, da cui si qualificheranno solo tre squadre su 12.

Gli azzurri non sono riusciti ad assicurarsi un posto al Mondiale 2018, l’ultima volta che hanno partecipato alle qualificazioni, dopo aver perso contro la Svezia in due partite.

“Non possiamo farci niente ora, abbiamo questa partita a marzo e cercheremo di dare il massimo”, ha detto a Rai Sport il Ct dell’Italia Roberto Mancini.

“In questo momento facciamo fatica a segnare, nonostante il nostro controllo del possesso palla. L’Irlanda del Nord ha messo tutti in difesa e stiamo lottando per abbattere una squadra del genere”.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x