L’Inghilterra potrebbe perdere la stella degli Harlequins Luis Lena poiché l’Australia o l’Italia possono fare pressione su di lui

L’Inghilterra potrebbe perdere la stella degli Harlequins Louis Lynagh – con Australia o Italia in grado di passare a ala e disco – che non dovrebbe essere lo staff tecnico di lunedì nominato da Eddie Jones

  • Louis Linage non dovrebbe essere nella prima squadra di Eddie Jones
  • Lunedì, un gruppo di 45 uomini ha annunciato un breve ritiro per la prossima settimana
  • L’Inghilterra non può impedire ai Wallabies o all’Italia di trasferirsi lì questo autunno


L’Inghilterra potrebbe perdere la stella degli Harlequins Louis Lena – figlio della leggenda australiana Michael – ed essere impotente a fermare i Wallabies o l’Italia dal muoversi per lui questo autunno.

Un gruppo di 45 giocatori ha annunciato, lunedì, che l’ala ventenne sarà nella prima squadra estiva di Eddie Jones, in un breve ritiro la prossima settimana.

Quindi l’Australia o l’Italia possono mettere sotto pressione Lynagh – che si qualifica per entrambi, e per l’Inghilterra tramite i suoi genitori – già dal mese prossimo. Lynagh è cresciuto nel sud di Londra e ha giocato per l’Inghilterra under 16, 18 e 19. L’Australia sta valutando di allentare la “legge del ghetto” che vieta i giocatori stranieri che hanno partecipato a meno di 60 internazionali in rappresentanza dei Wallabies.

L’Inghilterra potrebbe perdere la star degli Harlequins Louis Lena, figlio della leggenda australiana Michael

Australia e Italia si sono informate su Linage – che domenica ha segnato due volte contro il Newcastle – quando il Queens ha vinto il titolo di Premier League a giugno, ma l’Inghilterra no.

READ  Diretta Fiorentina - Sassuolo: Serie A 1-1 2020/2021. Partita dal vivo

La Federazione Russa ha ammesso che potrebbe perdere lui e altri talenti con doppia qualificazione al sistema. Quando gli è stato chiesto se fosse preoccupato per la lealtà di Lynagh, Conor O’Shea, direttore delle prestazioni di RFU, ha detto: “È un dato di fatto. In caso contrario, gli altri paesi non faranno il loro lavoro. Se facciamo bene il nostro lavoro, siamo sulla buona strada.

“Perderemo ancora giocatori, sì, ma più persone avranno un legame insieme – crescendo in piccole tasche, ottenendo connessioni ed esperienze, e questo è difficile da separare.

“Ci sono alcuni giocatori che avranno un’influenza paternalistica – che si tratti di una madre trevigiana o di un padre australiano, che è un po’ una leggenda – ma Lewis è venuto attraverso il sistema inglese ed è bello vedere qualcuno come lui farlo. Bene a Quins.

Exeter No 8 Sam Simmonds potrebbe essere in fila per riconnettersi con l’Inghilterra oggi, il turista dei Lions è stato ignorato dal 2018 da Jones, il che potrebbe mettere in dubbio il futuro del test spot di Billy Vunipola – che potrebbe essere uno dei pochi nomi da non perdere , con Elliot Daly ferito.

L'ala 20enne non dovrebbe essere nella prima squadra estiva di Eddie Jones

L’ala 20enne non dovrebbe essere nella prima squadra estiva di Eddie Jones

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x