Linus Torvalds dice che il kernel Linux ha mangiato “Retbleed” • The Register

Gli sviluppatori del kernel Linux hanno occupato un file a coste Un errore di implementazione speculativo in Intel e nel vecchio silicio AMD, ma la correzione non è stata semplice, quindi l’imperatore Linus Torvalds ha ritardato la consegna della prossima versione di una settimana.

“Quando abbiamo bandito uno di quelli [hardware] Problemi in sospeso, le patch non hanno ottenuto lo sviluppo aperto e, di conseguenza, hai perso tutta la consueta convalida attraverso tutta la tua infrastruttura di build automatizzata e test”, Torvalds Ha scritto In un post che annunciava la consegna della settima release candidate per la versione del kernel 5.19.

“Quindi non è sorprendente: ci sono state diverse piccole patch di riparazione in seguito anche in alcuni casi secondari”.

Retbleed non è l’unico motivo del ritardo.

“La scorsa settimana, anche altri due alberi di sviluppo hanno richiesto in modo indipendente un’estensione, quindi la 5.19 sarà una di quelle versioni con un rc8 extra il prossimo fine settimana prima del rilascio finale”, ha scritto Torvalds.

“Quando piove, piove”, ha aggiunto. “Non che le cose sembrino davvero così male. Penso che abbiamo tutte le ricadute di Retbleed (le vie del legno).”

Gli altri due alberi che avevano bisogno di più tempo avevano a che fare con il file system btrfs e con il firmware del controller per GPU Intel che a volte sembravano disabilitare inavvertitamente i booster grafici su alcuni nuovi brillanti silicio Intel Alder Lake. Torvalds riferisce che entrambi sembrano essere sotto controllo, “quindi non abbiamo grossi problemi, ma stiamo sicuramente chiedendo una settimana in più”.

READ  Pokemon Like Monster Catcher "Coromon" ha ritardato il cambio, non arriverà il 31 marzo

Il che è un peccato, perché Torvalds la scorsa settimana espresso Spera che No. Seven sarà l’ultimo per questo rilascio, in linea con la sua preferenza per Seven Nominees per il rilascio.

Nulla nel post di Torvalds indica che ci si possono aspettare ulteriori ritardi, quindi un nuovo kernel dovrebbe apparire la prossima settimana. Successivamente arriverà la versione 5.20, che nell’ultima forma può essere scelta come rilascio di supporto a lungo termine. ®

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x