L’ISIS rivendica l’uccisione di sikh in Pakistan

ISLAMABAD – L’Isis ha rivendicato l’omicidio di un membro della minoranza sikh pakistana all’inizio di questa settimana nella città nord-occidentale di Peshawar.

Una dichiarazione dell’ISIS rilasciata alla fine di venerdì ha chiamato Satnam Singh, 45 anni, un “politeista” e ha affermato di essere stato ucciso da elementi dell’ISIS.

Funzionari pakistani hanno negato qualsiasi presenza organizzata dell’ISIS nel Paese, ma il gruppo militante ha rivendicato una serie di attacchi contro forze di sicurezza, moschee, raduni politici e minoranze religiose negli ultimi anni.

La polizia ha detto che Singh è stato ucciso giovedì a Peshawar, la capitale della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, che confina con l’Afghanistan. Gli uomini armati sono fuggiti dalla scena.

Singh, un erborista, ha vissuto in città negli ultimi 20 anni e gestiva una piccola clinica che vendeva medicinali a base di erbe.

Gli aggressori hanno sparato a Singh all’interno della clinica, secondo Sardar Harpal Singh, un leader della comunità. Ha condannato l’incidente e ha chiesto l’arresto delle persone coinvolte nell’omicidio. I due non sono imparentati.

La maggior parte dei sikh emigrò dall’attuale Pakistan alla vicina India nel 1947, l’anno in cui terminò il dominio britannico nel subcontinente indiano e il Pakistan fu stabilito come patria dei musulmani nella regione.

Migliaia di loro rimangono in Pakistan, dove generalmente vivono pacificamente.

Ma sono continuati gli attacchi isolati alle minoranze religiose, compresi i sikh.

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=404047912964744', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

READ  Covid, Trump non ha firmato la legge sugli aiuti economici: milioni di americani senza supporto

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x