L’Italia apre il porto della Sicilia a quasi 300 migranti soccorsi

La nave di soccorso Ocean Viking ha portato lunedì 294 migranti salvati negli ultimi 10 giorni nel Mediterraneo centrale in un porto siciliano, con un numero di migranti in arrivo in aumento di un terzo rispetto ai livelli dell’anno scorso.

L’organizzazione benefica SOS Mediterranee ha criticato l’Italia per la lunga attesa per un porto, rilevando che molti dei soccorsi hanno mostrato segni di shock per il viaggio pericoloso e avevano bisogno di aiuto immediato.

“Aspettare più di una settimana che queste persone sbarchino dal porto non aveva senso”, ha affermato Candida Lopes, responsabile delle comunicazioni di Ocean Viking.

I migranti sono stati soccorsi in diverse operazioni al largo delle coste libiche a partire dal 19 maggio, tra cui 49 bambini, alcuni di appena 3 anni.

L’Italia ha visto un aumento degli arrivi di migranti nelle ultime settimane con clima più caldo. Il ministero dell’Interno ha dichiarato che quest’anno sono arrivati ​​in Italia via mare 18.841 migranti, con un aumento del 31% rispetto allo scorso anno.

Le autorità sono sempre più preoccupate che una crescente crisi alimentare esacerbata dal blocco dei granai ucraini possa portare a una nuova crisi migratoria dal Nord Africa.

Il ministro dell’Interno italiano Luciana Lamorgese ospiterà questa settimana a Venezia le sue controparti di cinque paesi europei per discutere della situazione dei migranti.

“Il problema colpisce inizialmente il nostro Paese, ma è una questione che deve affrontare l’intero continente”, ha aggiunto.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

READ  Un piccolo aereo si schianta contro un edificio in Italia; 8 morti

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x