L’Italia è il principale partner commerciale dell’Azerbaigian nel periodo gennaio-marzo

20 aprile 2021 12:30 (UTC + 04:00)

384

Da Aya a Muhammad

Il Comitato doganale statale ha dichiarato che l’Italia è stata il principale partner commerciale dell’Azerbaigian nel primo trimestre del 2021, con un volume di scambi reciproci che ha raggiunto 1,5 miliardi di dollari.

Sul fatturato totale, le esportazioni di prodotti azeri in Italia sono state di 1,4 miliardi di dollari, mentre le importazioni dall’Italia sono state di 80,6 milioni di dollari. Va notato che il volume del fatturato commerciale tra i due paesi ha raggiunto 1,9 miliardi di dollari negli stessi mesi del 2020.

L’Italia ha seguito la Turchia e la Russia nell’elenco dei partner commerciali dell’Azerbaigian nei primi tre mesi dell’anno.

La Turchia è stata il secondo partner commerciale dell’Azerbaigian, con un volume di scambi che ha raggiunto 1,1 miliardi di dollari. Il valore delle esportazioni dall’Azerbaigian alla Turchia è stato di 739,3 milioni di dollari, mentre le importazioni dalla Turchia sono state di 378,8 milioni di dollari. Il volume degli scambi commerciali tra l’Azerbaigian e la Turchia ha raggiunto i 740,4 milioni di dollari nel periodo da gennaio a marzo 2020.

La Russia è stata il terzo partner commerciale dell’Azerbaigian nel periodo in esame, con un fatturato commerciale che ha raggiunto $ 585,2 milioni, con esportazioni che hanno raggiunto $ 135,3 milioni e importazioni a $ 449,8 milioni. È interessante notare che il volume degli scambi tra i due paesi ha raggiunto i 573,9 milioni di dollari negli stessi mesi dello scorso anno.

Allo stesso modo, i primi cinque partner commerciali dell’Azerbaigian sono Italia, Turchia, Russia e Cina con scambi per 428,2 milioni di dollari e India con 386,2 milioni di dollari.

READ  Vlasov si dirige al Giro d'Italia con affari in sospeso

Durante i mesi citati, le principali transazioni di esportazione dell’Azerbaigian con l’Italia sono state di $ 1,4 miliardi, Turchia $ 739,3 milioni, India $ 349,4 milioni, Georgia $ 261,3 milioni e Spagna $ 182,1 milioni.

Le principali transazioni di importazione dell’Azerbaigian durante i primi tre mesi dell’anno sono state con la Russia per 449,8 milioni di dollari, la Turchia 378,8 milioni di dollari, la Cina 312,4 milioni di dollari, la Germania 185 milioni di dollari e gli Stati Uniti 116,8 milioni di dollari.

Nel primo trimestre dell’anno, il volume degli scambi del paese è stato di $ 6,6 miliardi. Del fatturato totale, le esportazioni sono state di $ 4,1 miliardi, o 62 per cento, mentre le importazioni sono state di $ 2,5 miliardi, o 37,9 per cento, con un surplus di $ 1,6 miliardi.

Va notato che i principali partner commerciali del Paese lo scorso anno sono stati Italia, Turchia, Russia, Grecia e Croazia. Il volume totale degli scambi commerciali dell’Azerbaigian lo scorso anno è stato di 24,4 miliardi di dollari.

Aya Mohamed è una giornalista di Azeer News, seguitela su Twitter: Incorpora un Tweet

Seguici su Twitter Incorpora un Tweet

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x