L’Italia impone la quarantena ai visitatori del Regno Unito, apre le porte a USA, Canada, Giappone e Unione Europea

ROMA (Reuters) – L’Italia introdurrà test obbligatori e una quarantena di cinque giorni per i visitatori provenienti dalla Gran Bretagna, ha detto venerdì il ministro della Salute Roberto Speranza, nel timore della diffusione del coronavirus altamente contagioso.

Allo stesso tempo, l’Italia solleverà le restrizioni sui viaggiatori provenienti da Stati Uniti, Canada, Giappone e altri paesi dell’Unione Europea se hanno una corsia verde che dimostri che hanno ricevuto la vaccinazione o sono stati recentemente testati negativi, ha scritto il ministro su Facebook.

Ha aggiunto che il divieto agli arrivi da India, Bangladesh e Sri Lanka rimarrebbe in vigore.

Un portavoce del ministero della Salute ha detto che le nuove misure entreranno in vigore lunedì.

L’Italia sta seguendo le orme di Francia, Austria e Germania, che hanno già imposto diverse restrizioni a chi entra dalla Gran Bretagna. Leggi di più

La Gran Bretagna ha dichiarato venerdì che c’è stato un aumento del 79% dei casi segnalati settimanalmente della variante delta del coronavirus, che sono stati identificati per la prima volta in India. Public Health England ha affermato che la variante comprende ora il 91% dei casi seriali. Leggi di più

(Questa storia corregge ufficialmente il quarto paragrafo per mostrare che le misure si applicheranno da lunedì, non da sabato come originariamente annunciato)

(Relazioni Angelo Amanti); Montaggio di Crispin Palmer

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Julia de Lillis: "Così sono entrata in Svizzera ..."

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x