L’Italia indaga sul russo Kaspersky per presunti attacchi informatici – IT News Africa

Tratto da Hypertext

Il data watchdog italiano ha dichiarato venerdì che stava indagando sulla multinazionale russa di sicurezza informatica Kaspersky per attacchi informatici.

secondo GuardianoL’agenzia afferma di aver seguito “avvisi emessi da diverse organizzazioni italiane ed europee specializzate in sicurezza informatica” sul potenziale utilizzo degli attacchi di hacking di Kaspersky sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina.

Secondo quanto riferito, l’agenzia ha chiesto alla società di fornire dettagli sul numero e sui profili degli utenti italiani e se i loro dati vengono trasferiti in Russia o altrove.

Reuters Ha riferito che anche il British Standards Institute (BSI) tedesco ha avvertito gli utenti del suo software antivirus, dicendo che la società potrebbe essere costretta da agenti del governo russo ad hackerare i sistemi IT all’estero. Tuttavia, Kaspersky ha affermato che è una società privata senza alcun legame con il governo russo e che BSI è politicamente motivata.

“Riteniamo che questa decisione non si basi su una valutazione tecnica dei prodotti Kaspersky – che abbiamo costantemente sostenuto con BSI e in tutta Europa – ma piuttosto sia presa su basi politiche. Continueremo a rassicurare i nostri partner e clienti sulla qualità e la sicurezza dei nostri prodotti e lavoreremo con BSI per chiarire la sua decisione e affrontare le preoccupazioni di altri organizzatori. .

La società di sicurezza informatica ha aggiunto che crede nella trasparenza e che l’implementazione continua di misure tangibili per dimostrare il suo impegno duraturo per l’integrità e l’affidabilità ai propri clienti è la cosa più importante per lei.

Riteniamo che il dialogo pacifico sia l’unico strumento possibile per la risoluzione dei conflitti. “La guerra non fa bene a nessuno”, ha affermato la società.

READ  Questo allevamento di api di Airbnb in Italia è come dormire in un alveare gigante

Kaspersky ha affermato che le statistiche fornite dagli utenti all’azienda possono essere elaborate sui servizi Kaspersky Security Network situati in vari paesi del mondo, inclusi Canada e Germania.


di Zintle Nkohla

Seguire Zentel Nicola

Seguire Notizie IT Africa

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x