L’Italia offre ai turisti la possibilità di spostarsi nei villaggi e anche di essere pagati per questo

Se c’è una cosa che la pandemia ha insegnato agli esseri umani, è che le esperienze reali dal vivo sono più preziose dei guadagni materiali. I viaggi sono stati discontinui da oltre un anno e hanno solo spinto le persone a pianificare viaggi più sostenibili in futuro, quando sarà sicuro uscire di nuovo per esplorare.

Ma immagina se ora, in mezzo a tutta quella fatica, ti viene data la possibilità di trasferirti in un bellissimo villaggio italiano – vicino al mare, o in montagna, o in un villaggio con entrambi – e persino essere pagato per farlo. secondo CNN Nel rapporto, la regione Calabria prevede di offrire fino a 28 mila euro (24.73.744 INR) per un massimo di tre anni alle persone che desiderano trasferirsi in “villaggi dormienti” di appena 2.000 abitanti, sperando di invertire gli anni di calo demografico.

Ma per qualificarsi, un potenziale residente deve “impegnarsi ad avviare una piccola impresa” – sia dall’inizio, sia “accettando le offerte preesistenti per i professionisti specifici che le città desiderano”.

Altri stati includono:

1. I candidati non devono avere più di 40 anni e avere la residenza.
2. Devono essere pronti a trasferirsi in Calabria entro 90 giorni dall’avvenuta richiesta.

Lo spettacolo mira principalmente ad attirare i millennial desiderosi di agire e cambiare il paesaggio. Gianluca Gallo, consigliere regionale, ha detto CNN Il reddito mensile può essere compreso tra 1.000 e 800 EUR (INR 88306-70594) per due o tre anni.

Ma non è la prima volta che l’Italia propone un’idea del genere. In precedenza, è stato riferito che una piccola città del paese stava progettando di mettere all’asta case abbandonate per 1 € o Rs 87,11! Alcune città italiane, come accennato in precedenza, stanno lottando per invertire la tendenza allo spopolamento e stanno cercando di vendere vecchie case abbandonate a prezzi stracciati. La città di Salmi in Sicilia è una di queste. Per saperne di più qui.

READ  San Marino è il paese più giovane a vincere una medaglia olimpica

Inoltre, è stato segnalato l’anno scorso che un altro villaggio in Italia era Abbandonare le case gratuitamente. Secondo un rapporto in indipendenteCastropignano, una comunità collinare situata nella regione Molise del sud Italia, ospita solo 923 residenti e un castello del XIV secolo. In una dichiarazione pubblica, ha affermato di sperare di “combattere lo spopolamento dell’area mostrando le sue proprietà abbandonate”.

I proprietari di queste case, infatti, hanno accettato di venderle “gratuitamente (o con un piccolo compenso)”. Anche la “tassa nominale” è stata fissata a solo 1 euro (88 INR), come molti altri villaggi e città del paese.

Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Twitter: Stile di vita | Rete sociale Facebook: IE. stile di vita | Instagram: cioè_lifestyle

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x