L’Italia spera ancora che Marco Verratti, infortunato, possa formare l’Euro

di Francia Agenzia di stampa 5 ore fa

Condividi questo articolo:

ROMA – Una settimana prima che l’allenatore Roberto Mancini nominasse la sua ultima squadra di 26 giocatori, l’Italia spera ancora che il centrocampista Marco Verratti giocherà un ruolo a Euro 2020 nonostante un infortunio al ginocchio.

Il suo club, il Paris Saint-Germain, ha escluso il 28enne “da quattro a sei settimane” due settimane fa ed è improbabile che sia pronto in tempo per la partita di apertura contro la Turchia allo Stadio Olimpico dell’11 giugno.

“Per quanto riguarda il rientro per infortunio di Verratti e degli altri giocatori, li abbiamo già provati e non possiamo escludere un recupero di nessuno”, ha detto martedì il dottor Andrea Ferretti.

“Il ginocchio non è male. Possiamo anche immaginare un’opportunità per usarlo una volta che l’EUR inizierà”.

Verratti ha saltato Euro 2016 a causa di un infortunio. L’Italia non è riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo 2018.

I membri della squadra ad interim di 33 uomini di Mancini includono il difensore Leonardo Spinazzola, il centrocampista Lorenzo Pellegrini, il difensore Francesco Akerbe della Lazio e il giocatore dell’Inter Stefano Sensi.

Gli allenatori hanno tempo fino al 1 giugno per nominare le loro squadre ufficiali per il torneo.

L’Italia ospita anche Svizzera e Galles nel Gruppo A a Roma.

Francia Agenzia di stampa

READ  Il calcio sta gradualmente usurpando il baseball a Cuba: rapporto

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x