Louis Lynagh sostituisce gli Harlequins con l'italiano Benetton

Louis Lynagh sostituisce gli Harlequins con l'italiano Benetton

Lewis Lynagh lascerà gli Harlequins alla fine della stagione inglese per unirsi al Benetton Rugby, sollevando speculazioni sul fatto che affiderà il suo futuro internazionale al Benetton Rugby. Italia.

Lynagh, es Inghilterra Giocatore Under 20 e figlio Australia La leggenda Michael, nata a Treviso, in Italia, può giocare per Inghilterra, Australia e Italia.

L'ala 23enne è stata convocata nella squadra inglese sotto la guida dell'ex allenatore Eddie Jones ma non è riuscita a vincere una presenza ed è stata completamente trascurata da Steve Borthwick da quando è entrato in carica nel dicembre 2022.

Lynagh ha dichiarato: “È stata una decisione difficile lasciare il club per ragazzi, ma sento che è il momento giusto per una nuova sfida in Italia”.

“Vivo in Inghilterra da quando avevo quattro anni, ma l’Italia e Treviso sono sempre state nel mio cuore.

“Mio padre ha avuto un ruolo fondamentale non solo nella mia carriera nel rugby, ma anche nella mia vita. Ha sempre voluto il meglio per me ed è sempre stato d'accordo con ogni decisione che ho preso”.

“Mi ha detto che giocare a Treviso sarebbe stato il massimo per me e per il mio stile di rugby”.

Lynagh ha collezionato 58 presenze con gli Harlequins segnando 27 mete, incluse due mete nella finale vinta della Premier League del 2021 a Twickenham.

Tom Lynagh e suo padre Michael

Famiglia di rugby: il fratello minore Tom, dei Queensland Reds, e il padre Michael (foto di Russell Freeman/AAP)

Nel frattempo, la Benetton è in testa allo United Rugby Championship, superata solo dalla squadra irlandese del Leinster in classifica.

READ  Verso l'Europa: Luger Natural Track negli Stati Uniti in arrivo domenica | Notizie, sport, lavoro

Lynagh ha fatto il suo debutto con la prima squadra dei Quins nel 2019 e ha vissuto una stagione eccezionale nel 2020/21, collezionando 11 presenze e segnando sei mete. È stato retrocesso in semifinale di Premier League contro i Bristol Bears, prima di segnare due gol nella finale contro l'Exeter.

Billy Millard, direttore del rugby del Queens, ha dichiarato: “È stato un piacere lavorare con Lewis e siamo orgogliosi di vederlo passare dalla nostra accademia alla prima squadra. Ha sicuramente avuto dei grandi momenti nella sua breve carriera ed è una figura popolare in tutto il club.

“La stagione 2020/21, in particolare, ha mostrato le sue capacità e la forza del suo gol. Siamo entusiasti di vedere la sua carriera svilupparsi ulteriormente alla Benetton, e possibilmente con l'Italia. Gli auguriamo il meglio mentre cerca di costruire la sua carriera in Italia”. .”

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x