“L’ultima cena” presa di mira dai manifestanti per il clima del Regno Unito

Londra –

I manifestanti per il cambiamento climatico hanno preso di mira una copia dell'”Ultima Cena” di Leonardo da Vinci alla Royal Academy of Art di Londra martedì, si sono incollati alla cornice del dipinto e hanno dipinto “No New Oil” accanto ad essa.

La protesta, organizzata dai sostenitori del gruppo di campagna “Just Stop Oil”, è arrivata il giorno dopo che due attivisti del gruppo sono stati arrestati dopo essersi attaccati alla cornice di “The Hay Wain” di John Constable alla National Gallery di Londra.

Martedì, cinque attivisti si sono recati alla Royal Academy e hanno legato ciascuna mano alla cornice dell'”Ultima Cena”, una copia a grandezza naturale della famosa opera di Leonardo da Vinci del XV secolo.

La polizia metropolitana ha detto che tre uomini e due donne sono stati arrestati con l’accusa di danni criminali. La Royal Academy ha affermato che lo showroom era chiuso al pubblico e che “la polizia è stata chiamata su richiesta dei manifestanti”.

La campagna “Just Stop Oil”, che chiede al governo di interrompere la concessione di licenze per nuovi progetti di petrolio e gas, ha organizzato una serie di proteste che hanno attirato l’attenzione nell’ultima settimana.

Lunedì, due attivisti sono stati arrestati dopo aver coperto il film dell’agente del 1821 “Hey Win” con grandi fogli di carta raffiguranti una “orribile visione del futuro”. Poi hanno appeso la mano alla cornice del dipinto a olio e hanno protestato mentre il personale di sicurezza portava turisti e un gruppo di scolari.

La National Gallery ha affermato che la cornice del dipinto era “leggermente danneggiata” e “c’era anche una certa distorsione della superficie della vernice sul dipinto”, ma entrambi sono stati riparati e il dipinto ridipinto.

READ  La Corea del Nord afferma che è prematuro chiedere la fine della guerra di Corea

Gli attivisti di “Just Stop Oil” hanno anche interrotto il Gran Premio di Gran Bretagna domenica quando si sono seduti in pista durante una sosta alla gara di Formula 1 a Silverstone, nel sud dell’Inghilterra.

La polizia ha detto che sei persone sono state accusate di cospirazione per causare disturbo all’opinione pubblica durante la gara.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x