Lunedì i pixel ottengono una nuova frequenza cardiaca basata su telecamera e un nuovo monitor respiratorio

So che sembrava che il mese fosse passato, ma ricordi le funzioni vitali di Google Fit Mobile che sono state annunciate? Sai, quelle sono Che ha promesso la frequenza cardiaca e il monitoraggio respiratorio senza dispositivi aggiuntivi? Temporizzazione esclusiva di Google Pixel Abbiamo detto che arriverà durante il rilascio delle funzionalità di marzo? Bene, ci è stato detto che un paio di funzionalità di Mobile Vitals (che funzionano con nient’altro che la fotocamera del tuo telefono) stanno iniziando ad apparire su Pixel lunedì, e sappiamo anche come appariranno in azione.

Le nuove funzionalità sono davvero fantastiche. Se non ricordi la spiegazione precedente, entrambe le funzionalità (relative a qualcosa chiamato strumento Mobile Vitals) funzionano solo con la fotocamera del tuo telefono.

Monitora la tua frequenza cardiaca con il nuovo strumento Mobile Vitals.

Nel caso di un cardiofrequenzimetro, puoi semplicemente coprire la videocamera con il dito e applicare una “leggera pressione” poiché è completamente coperta. Il sensore della fotocamera può rilevare segnali di colore accurati (chiamatiSegnali luminosi pulsati“), Che di solito è difficile per noi vedere da soli. Ma utilizzando questi segnali, possono monitorare il tuo sistema circolatorio mentre pompa via e riportare una frequenza cardiaca specifica nel numero di battiti al minuto. Puoi anche salvare questo misurazione nel registro della frequenza cardiaca.

Misurazione della frequenza respiratoria sui vitali mobili.

Anche la funzione di rilevamento della frequenza respiratoria utilizza la fotocamera, ma è necessario supportarla per fornire una visione chiara della parte superiore del busto – Stile Amazon Halo In modo che possa vedere il tuo petto muoversi mentre inspiri. In base ai movimenti che vede, può calcolare la tua frequenza respiratoria in due respiri ogni minuto. Di nuovo, puoi salvare la misurazione nel tuo registro, se lo desideri.

READ  Borderlands 3 è stato costretto a rimuovere il supporto Crossplay per PlayStation

Queste due misurazioni possono essere segnali che la tua salute sta cambiando, e mentre Google rende abbastanza chiaro dagli esempi sopra che questo non costituisce un test medico o un trattamento per nessuna condizione, ora il tuo smartphone può facilmente misurare entrambi senza dover trattare con dispositivi esterni.

Come ti aspetteresti, tutto viene elaborato anche sul dispositivo, quindi non devi preoccuparti che i tuoi video fissino la fotocamera mentre inspiri e navighi in Internet, a meno che non sia qualcosa che desideri specificamente là fuori, separatamente da questo .

Ancora una volta, le funzionalità sono temporizzate in esclusiva per i pixel di Google. Altri telefoni lo riceveranno in seguito e solo Pixel primo, Sebbene non ci fornisca una pianificazione, requisiti o disponibilità fissi del dispositivo in relazione all’applicazione più ampia. (E se ne sentiamo di più, ti faremo sapere). Ci è stato detto che raggiungerà tutti i pixel supportati, che presumo escluda la serie Pixel 2, perché non riceve più aggiornamenti.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x