L’uomo che fingeva di essere un consolato onorario ha negato il sollievo

Notando che vi era complicità dell’attore nel presunto reato e che non c’era possibilità di falso coinvolgimento, sabato la Dindoshi Sessions Court ha negato la libertà provvisoria a un 27enne accusato di presentarsi come consolato onorario di San . Marino a Mumbai.

Il giudice delle sessioni aggiuntive VD Ingle ha affermato nell’ordinanza che il tribunale ha esaminato in modo completo la questione e ha considerato le accuse contro l’attore – Vatsal Agarwal, nonché la natura e la gravità del presunto reato negando il risarcimento. Ha detto che c’era chiaramente un caso prima facie contro di lui.

Il giudice Engel ha osservato che vari siti web di notizie avevano pubblicato sulla nomina di Vatsala alla posizione, sapendo che era fraudolenta e che il suo co-imputato ha affermato nella sua dichiarazione che era su istruzioni di Vatsala e suo padre Rishi Agarwal. Ha anche affermato che sembra che nel gennaio di quest’anno il ministero degli Affari esteri gli abbia inviato un’e-mail affermando di non aver acconsentito alla sua nomina secondo i suoi registri e che l’approvazione è in sospeso o in corso. “Tuttavia, il ricorrente ha intenzionalmente trattenuto il testo della raccomandazione formulata dall’Ufficio dell’Ambasciatore, San Marino di designare il ricorrente alla carica del Consolato Generale di San Marino a Mumbai… su vari siti web e giornali e sulla sua pagina dell’Ambasciata e ha non l’ha cancellato”, si legge nell’ordine.

Vatsal aveva chiesto il suo rilascio su cauzione in quanto era stato falsamente coinvolto come vittima e che il crimine sembrava essere stato commesso dal suo co-imputato.

L’accusa si è opposta alla sua petizione e ha detto alla corte che il reato era grave. Ha detto che lui e gli altri accusati hanno ingannato i governi dei due paesi. Ha detto che aveva inviato una lettera contraffatta e fabbricata all’ufficio dell’ambasciatore della Repubblica di San Marino.

READ  L'élite culturale di Roma scrive all'UNESCO di scene di spazzatura 'vergognose' | Italia


Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x