L’uragano colpisce la Sicilia e il Tornado a Catania. Le prossime ore toccano il lato meridionale e centrale del mare Adriatico. Previsioni «3B Meteo

momento della lettura
3 minuti 31 secondi
Il maltempo imperversa ormai in Sicilia e all’estremità meridionale della penisola, un uragano a Catania

Aggiornamento 16:00 – Piove ancora sull’Adriatico Siciliano e Centrale: Dopo la pausa mattutina sono ricominciate a piovere in Sicilia, questa volta prevalentemente piogge e temporali hanno interessato i settori meridionali con accumuli fino a 35 mm nelle regioni di Trapani ed Ennis. Forti piogge a volte anche sul fondo del mare Adriatico con picchi 50-70 mm tra Materano e Tarantino E fino a 20-30 mm nelle pianure di Marsh, Abruzzo e Mulles. Intanto nella regione di Catania si contano Danni da uragano Che ha colpito la città di notte. Interi quartieri in ginocchio Con un drammatico equilibrio. Oltre alle abitazioni devastate dalla furia del maltempo che ne ha messo a nudo i tetti e ha fatto crollare le gronde, sono decine e decine le attività commerciali gravemente danneggiate nel sud, dal borgo di Santa Maria Goretti Dia Lisa, da San Giuseppe la Reina, industriale. Anche molte serre sono state distrutte.

Aggiornamento 11:20 a.m. – Difficile tornare alla normalità per le regioni allagate della Sardegna, e la parziale mitigazione del maltempo ha permesso alle squadre della protezione civile di iniziare a liberare l’abitato da fango e detriti. Completato, Il paese travolto dall’ondata di piena che l’ha provocata Tre vittime. Ma allo stesso tempo Piove ancora sul fiume Nuorese E in gran parte della Sardegna orientale, con altri accumuli di 60 mm, si aggiungono alla precedente distruzione Cumulativo maggiore di 350 mm, in pratica La pioggia di mezzo anno intero è caduta in meno di due giorni.

Piove ancora anche sulla Sicilia Soprattutto nella regione occidentale, ma senza particolari problemi. Squadre di operatori al lavoro in Zona aeroporto di Catania E nella zona del villaggio Colpito dall’uragano Sabato sera per togliere alberi e tende sradicate.

Nessun inconveniente speciale In alternativa tra Basilicata e Buglia dove gli accumuli dalla mezzanotte sono ormai oltre i 70 mm.

READ  L'influencer e la principessa diciassettenne è l'erede al defunto trono d'Italia

Dopo la Sardegna, la Sicilia è l’estremo obiettivo meridionale per il maltempo: Mentre piogge e temporali hanno continuato a interessare la Sardegna, con accumuli fino a 300 mm nel Norris, nuovo e più intenso fronte legato alle montagne. Uragano mediterraneo E sabato sera ha colpito la Sicilia, soprattutto ad est, portando con sé temporali e anche violenti temporali. Da mezzanotte fino al cumulativo 350 mm in zona Linguaglossa, 90 mm a Bidara, 80 mm ad Augusta, 60 mm a Catania. Appena A CataniaBurrasca molto forte accompagnata Sviluppo dell’uragano Quello si è schiantato nell’area dell’aeroporto Fontanarossa Causando danni enormi. Particolarmente Colpisci il villaggio Santa Maria Goretti Con dozzine di alberi abbattuti, tetti strappati e macchine distrutte.

La sera presto Il disordine ha colpito anche la Calabria, poi la Basilicata e la Puglia. In Calabria ha interessato principalmente la regione meridionale e il Cosentino con accumuli di 50-60 mm, si sono invece registrate punte di 70 mm tra Puglia e Basilicata, soprattutto tra Materano e Tarantino. Colpite anche le Murge di Bari, con accumuli fino a 50 mm.

In queste ultime ore Il tempo è leggermente migliorato in Sicilia e in parte in Sardegna Dove gli acquazzoni continuano ma in maniera meno intensa, piogge moderate colpiscono ancora la Puglia Saliento anche con gli dei Mio tempo Mentre nel resto della penisola le condizioni sono migliori con la diffusione del sole nel nordest e in Toscana.

Previsioni meteo domenica
Previsioni meteo domenica

Previsioni per le prossime ore: Cieli chiusi lungo l’Adriatico e nell’Appennino centrale e meridionale con piogge e rovesci, inclusi forti temporali e tempeste locali. Forte instabilità in Sicilia con Pioggia e temporali Choppy rimane forte a livello nazionale nei settori meridionale e interno. Fluttuazioni sulla Sardegna e sul Tirreno centrale con piogge generalmente intermittenti. Il tempo migliore al nord tranne che per le nuvole sulla regione del Basso Piemonte e dell’Emilia Romagna, dove il sole prevale su Trevineto e le Alpi, soleggiato anche su Toscana e Liguria. I venti rimangono moderati o forti con una rotazione del ciclone con onde estremamente dure o intense. temperatura Fissa o in leggera diminuzione al centro del sud.

READ  Grande Fratello Vip Buon Anno Nuovo, stasera su Canale 5 un appuntamento speciale

Il maltempo colpisce solo l’Italia o altre parti d’Europa? Scoprire Previsioni del tempo in Europa e nel mondo.

Per conoscere l’ora effettiva in cui piove o nevica, consultare Il nostro dipartimento radar, Con immagini in tempo reale delle precipitazioni a livello nazionale e regionale.

L’ondata di maltempo sarà accompagnata da venti sostenuti che spazzeranno le diverse regioni della penisola. Per tutti i dettagli vedici Mappe del vento.


Segui @ 3Bete su Twitter


Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x