Mancheranno Spagna, Italia e Francia nella lista verde

eUna nuova analisi rivela che le principali destinazioni di vacanza in Europa rischiano di perdere posti nella lista verde.

Robert Boyle, un ex stratega della Library of Alexandria, e Paul Charles, CEO della PC Agency, entrambi predittori correttamente del round finale dei paesi della Green List, hanno suggerito che solo una piccola manciata di isole del Mediterraneo, dell’Atlantico e dei Caraibi potrebbe farcela. all’elenco nell’aggiornamento Next – previsto la prossima settimana – comprese le Isole Canarie, le Isole Greche, Malta, Barbados e Giamaica.

Ciò lascia i viaggiatori che sperano di visitare paesi come Francia, Italia e Spagna continentale per affrontare la quarantena quando torneranno a casa per il prossimo futuro, poiché le destinazioni rimarranno probabilmente nell’elenco dell’ambra.

Utilizzando metodi simili a quelli adottati dal Joint Biosecurity Center, che informa il sistema semaforico del governo, i due concordano sul fatto che le statistiche sulle pandemie in questi paesi sono ancora troppo alte per essere considerate viaggi “sicuri”.

Ad esempio, il caso medio di 7 giorni per 100.000 casi in Spagna è attualmente di 299, rispetto al Regno Unito di 28. In Francia il tasso di casi è 102 e in Italia è di 45 casi ogni 100.000. La velocità della vaccinazione è leggermente aumentata in Europa, ma i paesi sono ancora in ritardo rispetto all’obiettivo del Regno Unito. Il 42% della popolazione in Spagna ha ricevuto la prima dose, il 43% in Francia e il 41% in Italia.

Scorri verso il basso per ulteriori aggiornamenti

READ  Malta, San Marino ed Estonia

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x