Måneskin ha vinto l’MTV Award per Best Rock Act, una prima assoluta per l’Italia

L’Ensemble Roma fa la storia della musica all’EMA di Budapest.

I Måneskin sono diventati la prima band italiana a vincere la categoria “Best Rock” agli MTV Europe Music Awards, un evento annuale che premia i migliori artisti della scena musicale mondiale ed europea.

La rock band di Roma, che ha vinto l’Eurovision Song Contest per l’Italia a maggio e ha recentemente aperto una proiezione dei Rolling Stones a Las Vegas, ha vinto la concorrenza di Coldplay, Foo Fighters, Imagine Dragons, Kings of Leon e The Killers.

“Quest’anno, in particolare, dovremmo essere orgogliosi del nostro Paese per i risultati ottenuti non solo da noi, ma da molte figure sportive e culturali”, ha dichiarato l’attaccante del Måneskin David.

Ha anche preso atto della sconfitta del disegno di legge italiano contro l’omofobia di Zahn: “Pietà per i diritti civili, dove siamo ancora molto indietro che per noi è stata la vittoria più importante”.

Indossando bretelle e calze a rete, il cantante è stato raggiunto sul palco dalla bassista Victoria De Angelis, dal chitarrista Thomas Raggi e dal batterista Ethan Torchio mentre eseguivano la loro canzone di successo mamma mia.

Il Ministero della Cultura italiano ha salutato la vittoria del gruppo in Ungheria, definendola “una vittoria per tutta la musica italiana”.

La notizia segna l’ultimo successo della band, arrivata seconda nella versione italiana del talent show X Factor nel 2017, prima di vincere il Festival di Sanremo 2021, la più grande competizione musicale italiana, all’inizio di quest’anno.

Conosciuto per il suo incantevole suono punk-funk e rock, i Måneskin si sono formati a Roma cinque anni fa e stanno iniziando a conquistare le strade della capitale italiana.

READ  Botti di Capodanno, 8 feriti a Napoli: è il numero più basso da anni

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x