Manitoba è l’unica provincia libera dall’influenza aviaria in Canada

Il Dipartimento dell’Agricoltura del Saskatchewan riferisce che l’influenza aviaria ad alta patogenicità è stata confermata nella provincia.

Con questa scoperta, il virus dell’influenza aviaria ad alta patogenicità è stato ora confermato in ogni provincia canadese tranne Manitoba nel 2022. Tuttavia, il virus non è stato ancora confermato in nessuno dei territori canadesi.

Governo provinciale del Saskatchewan, in un comunicato stampa, ha affermato che i campioni raccolti dall’oca delle nevi che sono stati trovati vicino a Elrose sono stati confermati positivi per l’influenza aviaria ad alta patogenicità dalla Canadian Food Inspection Agency. Questa è la prima volta che l’influenza aviaria altamente patogena è stata rilevata nella provincia dal 2007, afferma il comunicato stampa.

Mentre l’influenza aviaria altamente virulenta è apparsa in tutte le province tranne una, solo tre province hanno confermato casi di infezione del pollame: Nova Scotia, Ontario e Alberta.

I casi in British Columbia, Quebec, Terranova e Labrador, Isola del Principe Edoardo e New Brunswick erano tutti nel pollame da cortile, allevamenti da esposizione o negli uccelli selvatici. Questi casi non dovrebbero avere alcun impatto sul commercio di pollame, secondo gli standard dell’Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE).

Due nuovi casi in Alberta

Il Agenzia canadese di ispezione alimentare (CFIA) ha riportato due ulteriori casi di influenza aviaria ad alta patogenicità nel pollame. Uno dei nuovi casi è stato confermato l’8 aprile nella contea di Kneehill, mentre l’altro è stato confermato il 9 aprile nella contea di Paintearth.

L’agenzia aveva precedentemente denunciato Tre casi di HPAI nel pollame in Alberta. Due di questi casi erano nella contea di Mountain View e l’altro nella contea di Ponoka.

READ  La missione della NASA lascia l'asteroide Bennu e ora puoi vedere il segno che ha lasciato

La CFIA non ha ancora rilasciato dettagli sulle specie in nessuno di questi cinque stormi o su quanti uccelli sono stati colpiti.

Altri casi di influenza aviaria nel pollame canadese

L’Ontario ha quattro casi di influenza aviaria ad alta patogenicità nel pollame commerciale. Uno era nell’operazione commerciale di allevamento di anatre e oche, che ha colpito 2.150 uccelli. Sono state colpite anche tre mandrie di tacchini commerciali, con queste mandrie combinate composte da 17.483 tacchini.

Il caso precedentemente confermato nel pollame domestico in Nuova Scozia riguardava uno stormo di 11.800 tacchini commerciali. Quel caso è stato il primo caso commerciale di influenza aviaria altamente virulenta da pollame domestico in Canada, che è stato confermato il 30 gennaio.

Per ulteriori informazioni sui casi di influenza aviaria ad alta patogenicità negli allevamenti di pollame commerciale del Nord America, vedere mappa interattiva su WATTPoultry.com.

Leggi la nostra copertura in corso di Focolaio mondiale di influenza aviaria.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x