Marcus Rashford: l’uomo dimenticato dell’Inghilterra è evidente dalla sua assenza prima della riunificazione dell’Italia nella Nations League | notizie di calcio

“Penso sia importante, magari dopo questo camp, che io vada a sedermi con lui e scoprire di più su cosa sta succedendo. Sappiamo che ha un disperato bisogno di fare un buon lavoro”.

Gareth Southgate era ben consapevole del fatto che l’omissione di Marcus Rashford dalla squadra inglese per le amichevoli internazionali di marzo con Svizzera e Costa d’Avorio a Wembley avrebbe attirato l’attenzione.

L’attaccante stava cercando una pausa nella squadra in difficoltà del Manchester United, ma la forma di quelli in mezzo a lui ha reso relativamente semplice la decisione del tecnico inglese di rimuoverlo dalla sua rosa di 25 uomini.

I numeri non si sono accumulati positivamente.

Raheem Sterling ha concluso la stagione con 19 gol in 54 partite. Bukayo Saka ha segnato 15 nelle sue 50 partite con Arsenal e Inghilterra. Jarrod Bowen ha segnato 18 gol in 51 partite con i colori del West Ham. Phil Foden ha segnato 14 gol e fornito 11 assist in 45 partite per il Manchester City.

Al contrario, Rashford ha concluso la stagione con quattro gol e ha collezionato due delle 25 presenze in campionato. Il suo contratto scade la prossima estate volte Ho riferito questa settimana che il Tottenham è stato rifiutato nei loro tentativi di ingaggiarlo.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Jimmy Redknapp ha detto che Rashford doveva lasciare il Manchester United per riscoprire il suo amore per il gioco

Parlando ad aprile, ha detto Jimmy Redknapp Sky Sport: “Questo è un giovane che penso dovrebbe andare a esplorare e fare qualcos’altro.

“Sembra che ora abbia perso il suo amore per il gioco. Vai a giocare da qualche parte, perché non ci sono dubbi su un giocatore lì.

“Ci saranno centinaia di club che lo vorranno. È stato un enorme successo contro artisti del calibro del Paris Saint-Germain in Europa.

“I club in Inghilterra lo vogliono – Tottenham e Arsenal – lo vogliono tutti. Ma penso che il suo tempo fosse con il Manchester United”.

Ronaldo ha impedito il suo sviluppo?

Marcus Rashford ha avuto due buone occasioni iniziali
immagine:
Rashford ha subito una pausa all’inizio della stagione 2021/22

Parlando in un’intervista esclusiva con Sky Sport Nel dicembre 2016, Rashford ha parlato del suo obiettivo di diventare “il cuore dell’attacco definitivo”, attingendo al perfetto mentore Zlatan Ibrahimovic.

“Abbiamo molte sessioni fantastiche ed è importante farle divertire perché secondo me è il modo migliore per imparare.

“Se i corsi sono divertenti, ottieni quello che vuoi da loro.”

Avendo fatto il suo debutto in Inghilterra a 18 anni, sembrava che il mondo fosse ai piedi di Rashford, ma il divertimento sembrava finito.

Il suo linguaggio del corpo e il suo comportamento sono stati messi in discussione da ex esperti e critici dello United.

Rashford

Era suo desiderio diventare il numero 9, ma in quegli anni era felice di passare il suo tempo. Tuttavia, l’arrivo di Edinson Cavani e seguito da Cristiano Ronaldo ha indicato che Ole Gunnar Solskjaer non si fida completamente di lui per guidare la linea, poiché si sente più efficace della sinistra.

READ  Lukaku salta l'amichevole dell'Inter prima del previsto trasferimento del Chelsea | notizie di calcio

Il ritorno di Ronaldo solo la scorsa estate ha portato Rashford verso le fasce, dove a volte ha dovuto competere con il nuovo compagno di squadra Jadon Sancho nonostante le enormi tasse pagate per assicurarsi finalmente i suoi servizi dal Borussia Dortmund.

Tale era il deterioramento di Rashford, a causa di problemi di forma fisica o di forma fisica, Ralph Rangnick preferiva spesso usare il diplomato dell’Accademia Anthony Ilanga mentre cadeva ulteriormente nell’accordo di fuorigioco.

Tuttavia, per un giocatore ancora 24enne, che ha preparato il terreno a giocatori del calibro di Ibrahimovic, Cavani e Ronaldo, e in David de Gea che ha affinato gli ultimi ritocchi davanti a uno dei migliori portieri del mondo, tutti i pezzi sono a posto per Rashford per realizzare il suo potenziale.

Le mappe della Rashford Premier League si accumulano solo
immagine:
Mappe pile Rashford solo per la Premier League

Ogni tentativo del club di intensificare gli anni di recupero da quando Sir Alex Ferguson è caduto a terra. Gary Neville ha precedentemente descritto lo United come un “gruppo strano”, in riferimento all’incoerenza nelle prestazioni, e Rashford potrebbe essere il ragazzo poster per questa apparizione attuale.

Potrebbe sembrare un po’ duro considerando che questo non è un qualunque calciatore normale che si fa strada attraverso l’Old Trafford.

È stato orgogliosamente sostenuto per i suoi impegni fuori campo, premiato con MBE nel dicembre 2020 per i suoi sforzi per garantire pasti scolastici gratuiti ai bambini e la sua petizione per porre fine alla povertà alimentare dei bambini ha superato il milione di firme.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Roy Keane e Jimmy Carragher discutono se Marcus Rashford sia “andato al limite” al Manchester United

Rashford ha certamente un valore per la società al di là delle sue capacità atletiche, ma ora deve mettere a frutto il suo vero talento.

“Crediamo tutti che possa essere una risorsa per il suo club e il suo paese”, ha detto Southgate.

“Con uno o due dei nostri giocatori in passato, che hanno avuto dei salti e li hanno sorpassati, puoi dire: ‘Guarda, ci sono passati, hanno risposto molto bene, sono diventati più potenti e hanno mostrato il carattere di cui avevano bisogno.’ “

“Questo è quello che dovrà dimostrare ora nelle prossime settimane e mesi. Nessuno va liscio dall’inizio alla fine e ovviamente la sua ascesa da quando si è unito per la prima volta alla squadra dello United è stata davvero sorprendente”.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

L’ex centrocampista del Manchester United Quinton Fortune afferma che Rashford è un giovane giocatore di talento che ha bisogno di tempo e pazienza

Il consiglio di Saha a Rashford: non copiare Ronaldo

L’ex attaccante del Manchester United Louis Saha ha esortato Marcus Rashford a non provare a imitare Cristiano Ronaldo.

READ  Gran Premio F1 Emilia Romagna 2021: programma, orario di inizio e dove vedere la gara in diretta

Invece, il francese crede che Rashford dovrebbe prendere ispirazione da alcune delle giovanili dello United per rivitalizzare il suo gioco.

Rashford ha vissuto una stagione frustrante per il Manchester United, segnando solo cinque gol e perdendo il suo posto nella rosa dell’Inghilterra.

Avere il cinque volte Pallone d’Oro Ronaldo al suo fianco nei ranghi potrebbe far sembrare ovvio un posto dove cercare la motivazione, ma Saha stava consigliando il 24enne in modo diverso.

“Penso che sia un grande giocatore e lo amo”, ha detto Saha. “Non capisco davvero perché sia ​​successo perché questo ragazzo ha tutto.

Ha tutte le qualità, ha velocità, ha arroganza, ha dribbling e può segnare gol.

Ha bisogno di tornare alle origini, ed è strano quello che sto per dire, ma forse non sta imitando Cristiano Ronaldo, imitando alcuni dei suoi compagni più giovani.

“Bisogna tornare al giovane Rashford, che è così semplice nel suo gioco e ai ragazzi in corsa, e non pensare a quale statura aveva o gli è stata data dalla stampa o dal suo entourage. Ne ha sofferto molto. .”

Ten Hag dà a Rashford un nuovo inizio

Marcus Rashford è arrivato nel secondo tempo
immagine:
Rashford ha segnato solo quattro gol in 10 partite la scorsa stagione

Rashford ha segnato 56 gol e fornito 37 assist nelle tre stagioni precedenti a Euro 2020, anche se ha subito spesso infortuni.

La riluttanza dello United a vendere un talento nazionale a un contendente diretto in Premier League è chiara, ma il giocatore stesso sa che sta affrontando un’estate difficile mentre cerca di impressionare il nuovo capo Erik ten Hag.

Jimmy Carragher ha detto nell’ultimo episodio di sovrapposizione: Marcus Rashford non è abbastanza buono per il Manchester United.

“Questo è tutto. Questo è tutto, non è abbastanza buono per il Man United. È al livello del Tottenham o dell’Arsenal.

“Non ti farà vincere il campionato o la Champions League. Avrai bisogno di loro due davanti con lui per essere delle superstar e lui sarà il vantaggio”.

Dopo aver lottato per la fiducia e aver iniziato in sole 13 di queste 25 partite di campionato, Rashford sarà il primo ad ammettere che le sue prestazioni non sono state all’altezza – e quest’estate non ha perso tempo a lavorare sulla sua forma fisica con il suo personal trainer.

Il licenziamento dello United dagli interessi del Tottenham dovrebbe essere una dimostrazione di fiducia nei suoi confronti, ma in realtà questo arriva in un momento in cui Ten Hag è ancora in vacanza e prima che l’olandese abbia avuto la possibilità di decidere insieme al direttore del calcio John Murtaug sulla composizione del personale di gioco.

Rashford è solo uno dei tanti giocatori di una squadra con scarse prestazioni. Southgate ha il lusso di rimuovere un problema del genere con una vasta gamma di opzioni offensive ma con un tempo limitato per prepararsi per il Qatar.

“Penso che Marcos sia molto realistico”, ha aggiunto l’allenatore dell’Inghilterra. “Sa di trovarsi in una situazione in cui non gioca sempre per lo United e sembrerà a tutti gli altri per tornare a quel livello”.

READ  Ha bandito William Williams dalla partita di apertura del Galles nel Campionato Sei Nazioni contro l'Irlanda

Rashford ha i suoi critici, ma dimostrare a se stesso le sue capacità potrebbe essere la sua più grande sfida nelle prossime settimane.

Rashford ha un pedigree contro le Grandi Nazioni

L'inglese Marcus Rashford risponde dopo aver saltato un calcio di rigore durante i calci di rigore durante la finale di calcio di Euro 2020 tra Inghilterra e Italia a Wembley
immagine:
Rashford ha calciato il palo contro l’Italia

Il suo ultimo calcio in palla per l’Inghilterra è stato un rigore sbagliato nella finale di Euro 2020 contro l’Italia, che l’Inghilterra ospiterà sabato a Molino nella Nations League.

Rashford si stava riprendendo da un intervento chirurgico alla spalla quando ha saltato le sue prime due gare in nazionale la scorsa stagione – e ha saltato le qualificazioni alla Coppa del Mondo contro Ungheria, Andorra e Polonia.

Si è poi ritirato dall’Inghilterra di Southgate per le partite contro Albania e San Marino a novembre, poiché l’attaccante ha utilizzato una pausa di due settimane in Premier League per concentrarsi sul rimettersi in forma dopo un incontro e un lungo infortunio.

AFP - Marcus Rashford
immagine:
Da allora Rashford non è apparso con la maglia dell’Inghilterra

Il ritorno della squadra di Roberto Mancini su queste coste riporterà alla mente ricordi dolorosi per Rashford dopo che il suo fallimento di 12 yard ha contribuito all’attesa dell’Inghilterra per un trofeo importante che risale al ’56.

Ha mostrato un tale coraggio ma ha colpito il palo dopo essere stato chiamato da Southgate nelle fasi finali dei tempi supplementari. Mentre artisti del calibro di Saka hanno avuto la possibilità di espellere quei demoni, Rashford – e già il compagno di squadra Sancho – hanno lottato con campagne frustranti.

Nessuno dei due ha fatto parte della squadra per l’intenso programma di giugno [Sancho suffered a bout of tonsillitis that required a stint in hospital] Destra. Entrambi hanno solo una pausa internazionale a settembre per dimostrare che dovrebbero essere sull’aereo per il Qatar.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Andy Cole è rimasto sorpreso dal fatto che Rashford non abbia iniziato il pareggio per 1-1 in Premier League del Manchester United con il Leicester City ad aprile

Uno di questi incidenti la scorsa stagione ha incarnato la lotta del duo quando Rashford sembrava affrontare Sancho durante la vittoria per 3-2 dello United sul Tottenham a marzo. Tin Hag deve trovare un modo per non calpestarsi l’un l’altro in senso figurato e letterale. Se riescono a prosperare a livello di club, Southgate avrà un progetto per il successo a livello internazionale.

Le due prestazioni dell’Inghilterra in Nations League finora sono state deludenti e quelle selezionate prima di Rashford e Sancho devono ancora confermare la loro supremazia anche se al termine di una stagione lunga e faticosa.

Invece, il focus è stato su Southgate, che ha bisogno di un’altra dichiarazione vincente.

Alcuni sosterrebbero che il primo del suo mandato è arrivato nell’ottobre 2018, dopo aver raggiunto le semifinali della Coppa del Mondo attraverso un percorso favorevole, quando Rashford ha segnato e recitato nella vittoria per 3-2 in casa della Spagna nel torneo inaugurale.

Mentre si siede a guardare l’Inghilterra che ospita l’Italia nella Nations League sabato sera, la Coppa del Mondo invernale sembrerà più lontana che mai. Ma la porta è ancora aperta per il ritorno di Marcus Rashford.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x