Mason Bronze nei Campioni del Mondo U-23

Ben Mason ha guidato il suo equipaggio per respingere una sfida vivace e rivendicare un posto sul podio.

L’ex vogatore della Otago Boys High School ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali U-23 in Italia.

Il neozelandese Quad Paddlers di Mason ha terminato in 5 minuti e 58,91 secondi, battendo la Repubblica Ceca di 0,68 secondi per finire terzo nella Finale A a Varese vicino a Milano.

Dietro l’equipaggio, che comprendeva anche Jack Reddy, Ben Oliviers e Jonti Wright, i due cechi nei primi 500 metri.

Il kiwi ha chiuso il gap al km 1, prima di andare avanti.

L’Italia ha vinto la gara in 5 minuti e 53,05 secondi, seguita dalla Germania meno di due secondi dopo.

Il duo formato da Otago Reuben Cook e Logan Docherty è arrivato quarto nella finale C nella stessa regata.

Si sono uniti alla gara con le doppie barche a remi leggere maschili, poiché hanno concluso la finale in 6 minuti e 35,35 secondi.

Nella regata Under 19, l’ex vogatrice del Columba College Sienna Snow, che ora rappresenta il Dunstan Arm, è arrivata quinta nella finale Eight A femminile.

L’equipaggio della Nuova Zelanda ha terminato in 6 minuti e 17,71 secondi, poco meno di 3 secondi dall’equipaggio tedesco al terzo posto.

Gli Stati Uniti hanno vinto in 6 minuti e 12,16 secondi.

Nei quattro campionati maschili Under 19, l’apprendista degli Otago Boys Henry Kirk ha fatto parte dell’equipaggio della Nuova Zelanda per finire quarto nella finale della CI.

Insieme a Nicholas Bryan, Adam Wilson e Cameron McGillivray, ha segnato un tempo di 6 minuti e 13,01 secondi.

Le sorelle Wanaka Phoebe e Alice Wallis, che hanno frequentato la Rangi Roro School for Girls di Christchurch, si sono unite per formare la coppia femminile U19 definitiva.

READ  Christian Eriksen punta al ritorno del Mondiale 2022 e della Premier League inglese

Sono finiti sesti in finale in 7 minuti e 42,34 secondi.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x