Medaglie d’argento di tre donne indiane finaliste al Boxam International Boxing

Il duo olimpico Simranjit Kaur (60 kg) e Pooja Rani (75 kg) ha conquistato la medaglia d’argento al 35 ° Campionato Internazionale di Boxe Boxam a Castellon, in Spagna, sabato.

Mentre Simranjit non è stato in grado di prendere l’anello contro l’americana Rashida Ellis a causa di un infortunio, Pooja ha perso 5-0 contro un’altra americana, Melissa Graham.

Così i pugili indiani hanno concluso la loro campagna con tre medaglie d’argento e di bronzo. MC Mary Com, sei volte campionessa del mondo (51 kg), ha concluso con una medaglia di bronzo dopo aver perso le semifinali.

Anche il nuovo arrivato Jasmine (57 kg) ha concluso con una medaglia d’argento dopo essere stato retrocesso alla campionessa europea Irma Testa dall’Italia.

La campionessa asiatica Pooja ha combattuto duramente ma non ha comunicato così tanto quanto ha cercato di affrontare il decisamente più veloce Graham, i cui impressionanti contrattacchi l’avevano presa.

Anche il vivace gelsomino le ha dato tutto, ma la Tactical Supremacy di Testa brillava.

I sorprendenti pugni italiani e la potenza assoluta erano troppo per il novizio indiano, la cui campagna nel complesso era impressionante.

Più tardi nella serata di sabato, si sfideranno Muhammad Husamuddin (57 kg), Manish Kushik (63 kg), Vikas Krishan (69 kg), Ashish Kumar (75 kg), Sumit Sangwan (81 kg) e Satish Kumar (+91 kg). ) Nella finale maschile.

Tra loro, Manish, Vikas, Ashish e Satish si stanno dirigendo alle Olimpiadi di Tokyo.

READ  I fan possono guardare la Norvegia (A) solo su SKY o NOW TV - News

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x