Mi scuso – Thomas Tuchel chiede scusa a Conor Gallagher del Crystal Palace in prestito per aver interrotto la FA Cup

Thomas Tuchel si è scusato personalmente con Conor Gallagher dopo aver rifiutato di dare in prestito al Crystal Palace la possibilità di affrontare la sua squadra madre, il Chelsea, nelle semifinali di FA Cup.

I due rivali londinesi si sfideranno domenica a Wembley, con Palace che ha rifiutato la loro richiesta ufficiale di far giocare Gallagher con il Chelsea a causa dei termini originali del contratto di prestito di Gallagher.

Ha detto: “Ho avuto l’opportunità di parlare con Connor e ho anche potuto vedere la sua frustrazione.

Champions League

Tuchel critica il riferimento per “sorridere e ridere a crepapelle” con Ancelotti

13/04/2022 alle 06:16

“Ci siamo conosciuti qualche settimana fa, ci siamo incontrati per caso dopo la sosta internazionale in un ristorante, abbiamo parlato e parlato dell’argomento, e mi sono scusato.

“So quanto è competitivo e conosco il suo carattere, lo amo così tanto ed è stato un piacere essere qui in pre-stagione.

“Giochiamo per vincere la partita, le regole erano chiare quando abbiamo preso il prestito. Posso capire perfettamente la delusione di Connor, ma quelle erano le regole quando siamo andati in prestito e non vogliamo risentire delle nostre regole”.

Il centrocampista sta vivendo un’ottima stagione al Selhurst Park, avendo collezionato 32 presenze e segnato otto gol in tutte le competizioni con il Palace.

La sua forma impressionante ha portato al suo debutto in Inghilterra, quando i Tre Leoni hanno battuto San Marino 10-0 a novembre dello scorso anno.

Da allora è apparso in due amichevoli contro Svizzera e Costa d’Avorio il mese scorso.

Il Palace si sta dirigendo verso la partita di domenica sperando di assicurarsi un posto nella finale di FA Cup per la terza volta, dopo essere apparso nelle partite del 1990 e del 2016 dove ha perso in entrambe le occasioni contro il Manchester United.

READ  Caruson porta l'Italia all'oro agli Europei 2021

Nel frattempo, una vittoria del Chelsea vedrebbe i Blues raggiungere la finale per la terza stagione consecutiva, mentre cercano di aggiungere alle loro otto vittorie nella competizione.

Champions League

È tempo che Werner si unisca a una squadra di giocatori inaspettati al Bernabeu – The Warm-Up

12/04/2022 alle 05:57

Champions League

‘Difficile che il Chelsea raggiunga le semifinali’ – Tuchel minimizza le possibilità contro il Real Madrid

04/11/2022 alle 09:32

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x