Microsoft Teams supporterà presto la crittografia end-to-end

Microsoft ha anche annunciato funzionalità come Power Point Live, un nuovo presentatore a Ignite 2021

Microsoft Teams supporterà presto la crittografia end-to-end per singole chiamate per soddisfare i requisiti di sicurezza e conformità dei clienti. Martedì, la società ha annunciato un’ulteriore opzione per avere conversazioni sensibili su Internet. Gli amministratori IT avranno piena discrezione su chi può utilizzare le chiamate crittografate end-to-end nell’organizzazione.

La società ha dichiarato durante il suo evento virtuale, Ignite 2021, che la funzione sarà disponibile per i clienti commerciali in anteprima nella prima metà di quest’anno.

Hanno anche annunciato un nuovo presentatore che aiuta i relatori a personalizzare il modo in cui il feed video e il contenuto appariranno al tuo pubblico. La società ha dichiarato: “La nostra prima posizione, Standout, mostra il feed video dell’oratore davanti al contenuto condiviso. Quindi, il giornalista mostrerà il contenuto come un aiuto visivo sopra la spalla dell’oratore, proprio come accade durante un segmento di notizie”. Terzo, “Side by Side” mostrerà il feed video del relatore insieme al suo contenuto durante la presentazione. La modalità Presenter sarà presto disponibile.

Microsoft ha anche introdotto molte altre funzionalità che faciliteranno la collaborazione tra le aziende.

“Ora con Teams, puoi facilmente organizzare e gestire webinar interattivi per persone all’interno e all’esterno della tua organizzazione con un massimo di 1.000 persone”, ha affermato Jared Spataro, vicepresidente aziendale di Microsoft 365.

Se la tua presenza sul Web raggiunge più di 1.000 persone, Teams si espanderà senza interruzioni per ospitare un’esperienza di trasmissione di sola visualizzazione di 10.000 persone. “Inoltre, durante questo periodo di aumento del telelavoro, puoi beneficiare delle più grandi trasmissioni di 20.000 persone fino alla fine di quest’anno”, ha aggiunto Spataro.

READ  Un ricercatore di sicurezza ha scoperto le vulnerabilità Wi-Fi presenti sin dall'inizio

I presenti spesso condividono i loro desktop in riunioni virtuali, il che crea un’esperienza di presentazione incoerente e limita la capacità di interazione del pubblico. Per risolvere questo problema, la società ha annunciato PowerPoint Live in Microsoft Teams, che consentirà ai relatori di realizzare presentazioni più coinvolgenti.

I relatori saranno ora in grado di condurre riunioni con note, diapositive, chat di riunioni e partecipanti in un’unica visualizzazione. Il gigante della tecnologia ha anche portato nuove visualizzazioni della galleria nelle stanze di Microsoft Teams, tra cui la modalità Together e la Grand Gallery, per rendere più facile la visione di tutti durante la riunione.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x