Miller cade, Bagnaia vince San Marino

Le speranze di Jack Miller di vincere il Gran Premio di San Marino dalla pole position sono state deluse dopo che l’australiano è caduto mentre avanzava nel primo giro.

Ma il compagno di squadra italiano di Miller, Francesco Bagnaia, domenica ha continuato una forte sfida da Ina Bastianini per vincere la gara davanti al pubblico di casa a Misano Adriatico.

Bagnaia della Ducati ha chiuso con 0,034 secondi di vantaggio sul pilota del Gresini Racing Bastianini che ha festeggiato un’emozionante vittoria dopo essere partito quinto in griglia.

È diventato il primo pilota Ducati a vincere quattro gare consecutive in MotoGP, avendo vinto anche i Gran Premi d’Austria, Gran Bretagna e Olanda.

Ma per Miller c’è stata solo una grande delusione essendo arrivato solo secondo nella sua carriera in motoGP.

Scivolando nella ghiaia, la sua possibilità di vincere un quarto Gran Premio è caduta, è risalito, ha reagito, ma è riuscito a finire solo 18 ° su 21, un posto davanti al connazionale Remy Gardner.

La vittoria di Bajnaya gli ha permesso di colmare il divario con il leader del Campionato del Mondo Yamaha Fabio Quartararo a 30 punti. Miller è sesto in classifica.

Maverick Vinales, dell’Aprilia Racing, ha completato il podio domenica, mentre Quartaro è arrivato quinto dopo essere partito ottavo in griglia dopo una sessione di qualifiche deludente.

L’italiano Andrea Dovizioso è arrivato 12° per il team Yamaha RNF nella sua ultima gara in prima divisione.

READ  Un cimitero italiano a Camogli è crollato, facendo cadere in mare centinaia di bare

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x