Mobile Bonus Bonus 2021, arriva l’estensione: come funziona

Un ulteriore bonus di mobili per il 2021 grazie allo sprawl che ha anticipato Legge di bilancio. Il 2021 ha effettivamente portato a un’estensione Sconto del 50% sui mobili, fino a 16.000 euro. Pertanto, lo sconto sugli acquisti di mobili per la casa è valido non solo per l’intero anno in corso, però Anche per chi ha acquistato nel corso del 2020 Ora possono usufruire di un margine aggiuntivo superiore al limite di 10.000 €.

Mobile Bonus Bonus 2021, arriva l’estensione: di cosa consiste

Come negli anni precedenti, lo sconto del 50% è rivolto a chi fa lavori di costruzione nella casa da arredare che dovrebbero riguardare almeno gli interventi di manutenzione straordinaria. Con th Manovra 2021 Il Bonus Mobili e Grandi Elettrodomestici è stato prorogato di 12 mesi, fino al 31 dicembre 2021.

Mobile Bonus Bonus 2021, Extension Up: Requisiti

Il principio è che per poter beneficiare dei cosiddetti sconti bonus mobile su un account realizzato nel 2021, è possibile considerare Avvio di un’attività da casa a partire dal 2020.

Quindi possono richiedere la funzionalità:

  • Chi ha iniziato a lavorare nel 2020 e in quell’anno ha già speso nel 2021, ad esempio, 10mila euro, per la ricompensa, potrà spendere il resto fino al massimo di 16mila euro. Lo stesso per i lavori completati nel 2020;
  • Chi inizierà i lavori nel 2021 potrà usufruire dei 16mila euro a disposizione, ma salvo ulteriori proroghe dovrà detrarre le spese sostenute entro la fine dello stesso anno;
  • Chi ha avviato l’intervento nel 2019, nel 2021 non li avrà Ricompense mobiliAnche se non ha ancora raggiunto la soglia dei 10.000 euro.
READ  L'outlook dell'Italia è salito a positivo da Standard & Poor's globale sulle riforme

Per tenere conto del fatto che per trarre vantaggio dall’avversario, L’inizio dei lavori e non paga il corretto intervento di costruzione.

Non solo, oltre a porre attenzione alla data di inizio del cantiere, che può essere attestata tramite l’autorizzazione amministrativa presentata al Comune o chiamando l’ASL, o anche con autocertificazione in caso di interventi edilizi gratuiti, è necessario considerare un altro requisito temporale: È necessario avviare l’attività prima di acquistare i mobili.

A differenza di altri privilegi di bonus building di telefonia mobile, il bonus non include uno sconto sulla bolletta o il trasferimento del credito d’imposta a terzi, ma può essere utilizzato solo tramite dichiarazione dei redditi.

Lo sconto è suddiviso in dieci rate annuali ed è valido per acquisti di mobili nuovi e grandi elettrodomestici di classe energetica A + (A per forni, lavatrici e asciugatrici), comprensivi dei costi di trasporto e montaggio.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x