Moda, depressione e passione per l’Italia – La storia di Alvaro Morata – Juvefc.com

Anche se stiamo assistendo agli ultimi giorni di Alvaro Morata da giocatore della Juventus, lo spagnolo rimane una figura molto popolare tra i tifosi bianconeri.

L’attaccante lascia tutto in campo, e chi può dimenticare i suoi gol contro Real Madrid e Barcellona nel 2015.

tuttavia, Gazzetta dello sport Ha deciso di darci un’occhiata più da vicino ad Alvaro la persona piuttosto che il giocatore.

Il 29enne negli ultimi anni ha viaggiato costantemente tra diverse città e club, con esperienze al Real Madrid, Chelsea e Atletico Madrid (che ha ancora il contratto).

Ma come dice il rapporto, Morata ama vivere a Torino e Madrid, ma non è riuscito a stabilirsi a Londra.

Durante il suo periodo con i Blues, ha detto che la gente lo fermava per strada per chiedergli di lasciare il club.

Così il numero nove si deprimeva e non era più felice di giocare a calcio. Ha anche perso la voglia di allenarsi.

Morata invece ama l’Italia. Dopotutto, è qui che ha incontrato sua moglie Alice nel 2016. La coppia ora ha tre figli: i gemelli Alessandro e Leonardo (nati nel 2018) ed Eduardo (2020).

I due condividono anche la passione per la moda e l’attaccante è un buon amico del designer Alessandro Martorana.

READ  Necrologio - Barbara B. Campbell - Tribuna San Marino

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x