Monkeypox in Ontario: nuovi casi sospettati a Toronto

Toronto Public Health afferma che ci sono due nuovi casi sospetti di vaiolo delle scimmie in città, oltre a un possibile caso di virus sotto inchiesta.

Tutti e tre i casi sono uomini: due sulla trentina e uno sulla ventina, afferma l’agenzia.

Dice che i tre uomini stanno bene.

L’agenzia dice che uno dei tre uomini si è recato a Montreal ed era in contatto con Primo caso sospetto L’Autorità per la Sanità Pubblica di Toronto ha detto che stava indagando sulla città durante il fine settimana.

Quel primo caso riguardava un uomo sulla quarantina che aveva avuto contatti con qualcuno che aveva recentemente viaggiato a Montreal.

I funzionari sanitari del Quebec hanno segnalato un totale di 15 casi confermati in quella provincia.

La scorsa settimana, il Quebec ha riportato i suoi primi casi di virus in Canada.

Il vaiolo delle scimmie è una malattia rara che proviene dalla stessa famiglia di virus che causano il vaiolo, che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato eradicato in tutto il mondo nel 1980.

In generale, il vaiolo delle scimmie non si diffonde facilmente tra le persone e si trasmette per stretto contatto prolungato, compreso il contatto diretto con goccioline respiratorie, fluidi corporei o piaghe di una persona infetta.

Il vaiolo delle scimmie è generalmente più lieve del vaiolo e può causare febbre, mal di testa, dolori muscolari, affaticamento, linfonodi ingrossati e lesioni in tutto il corpo.

Funzionari sanitari hanno affermato che il rischio rappresentato dal vaiolo delle scimmie è basso.


Questo rapporto è stato pubblicato per la prima volta da The Canadian Press il 25 maggio 2022.

READ  Con l'aumento delle infezioni respiratorie, il Nunavut riprende il programma di vaccinazione per i bambini a rischio

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x