Monster Energy ha cercato di convincere un Pokemon a cambiare nome

Monster Energy ha cercato di convincere un Pokemon a cambiare nome

Monster Energy è noto per inseguire aziende che usano la parola “mostro” nei loro nomi. La società di bevande energetiche ha già citato in giudizio qualsiasi cosa, dai ristoranti locali ai negozi al dettaglio alle app, per presunta violazione del marchio.

Un recente rapporto da una testata giornalistica giapponese Automon Indica i Pokémon come una delle recenti vittime delle Accuse di mostri. La Monster Beverage Corporation, di proprietà della Coca-Cola, sembra aver presentato denunce in passato per presunte violazioni dei marchi in tutto il franchise, denominazione dei videogiochi Pokemon X, Pokemon Y, Pokemon Sole E Pokémon Luna.

Mentre la maggior parte delle obiezioni sul marchio Monster Company sono infinite, questa su Pokémon ha fatto un’affermazione particolarmente audace. In Giappone, la serie Pokémon ha il suo nome completo, “Pocket Monsters”, insieme all’abbreviazione “Pokémon”. Monster ha affermato nella sua denuncia che le persone potrebbero confondere il franchising con le sue bevande energetiche.

Secondo il rapporto, Monster ha presentato 134 obiezioni sui marchi al solo Ufficio brevetti giapponese, per non parlare di altre centinaia circa all’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti.

Non sorprende che l’intercettazione del mostro sia stata inutile e il Pokémon è riuscito a mantenere il suo utilizzo del marchio.

In altre notizie sui giochi, il Super Mario Bros. La canzone è stata aggiunta al Congressional National Recording Registry.

READ  Perdite da Google che descrivono in dettaglio gli aggiornamenti della fotocamera Pixel 8/Pixel 8 Pro

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x