Moto San Marino… | Qutub Bagnaya nel mezzo del Misano Crash Festival

Pecco Bagnaia partirà dalla pole position per il secondo round consecutivo della MotoGP dopo essere salito su una Ducati 1-2 San Marino MotoGP in una gara ricca di eventi ed essere caduto a Misano.

Dopo aver festeggiato la sua prima vittoria ad Aragon una settimana fa, Bagnaya cercherà di portare a termine ciò che aveva iniziato a Misano 12 mesi fa quando cadde fuori dal comando durante le fasi finali della MotoGP dell’Emilia Romagna.

Essendo stato costretto ad aspettare un anno per quella prima sfuggente vittoria finalmente al suo attivo, Bajnaya sarà fiducioso di non dover resistere a lungo per un altro successo poiché ha battuto il record sul giro di poco più di un centesimo di secondo. 1 m 31.065 sec sforzo.

Questo lo ha portato di tre decimi davanti al compagno di squadra Jack Miller, che ha regalato alla Ducati 1-2 in casa, oltre a spingere fuori dalla prima fila il leader del campionato Fabio Quartararo.

Il francese ha mantenuto il suo impressionante record in qualifica nel 2021, ma ha mostrato i primi segni di pressione nell’inseguire il tempo di Bajnaya, e il pilota Yamaha è scivolato nelle fasi finali.

Non è stato però l’unico pilota a cadere, con Marc Marquez che ha subito un’altra ammonizione mentre inseguiva Bagnaia finendo settimo, mentre Alex Espargaro era impressionante nell’Aprilia RS-GP prima di uscire nelle fasi finali, e lo spagnolo retrocesso. A otto attraverso miglioramenti tardivi.

Jorge Martin è al comando della seconda fila con la Ducati Pramac, seguito dal compagno di squadra Johann Zarco, mentre Paul Espargaro ha approfittato dell’inciampo di Marquez per portare la Honda al sesto posto.

READ  'I miei compagni di classe sono come i miei nipoti': una donna italiana torna a scuola a 90 anni | Italia

Alex Rins si unisce a Marquez ed Espargaro in terza fila come pilota di testa della Suzuki in nona posizione, davanti a Maverick Vinales, che è stato particolarmente impressionante per raggiungere la Q2 solo nel suo secondo round in sella all’Aprilia RS-GP.

Le campionesse in carica Joanne Mir e Inia Bastianini – che con Marquez hanno raggiunto il secondo quarto del primo – hanno completato il quarto grado.

Altrove, Valentino Rossi ha deluso davanti ai suoi fan quando la parte bassa lo ha lasciato nell’ultima fila che condividerà con il compagno Petronas SRT Yamaha e tornerà in MotoGP Andrea Dovizioso al 24° posto.

Moto San Marino 2021 | Misano | Risultati ammissibili

Moto San Marino 2021 | Misano | Risultati ammissibili | Round 14/19
POS Cavaliere nat. Squadra MotoGP Moto MotoGP tempismo
1 Francesco Bagnaia ITA Ducati Team Lenovo Ducati GP21 1 milione 31.065.000
2 Jack Miller Australia Ducati Team Lenovo Ducati GP21 1 m 31.314.70
3 Fabio Quartaro FR Yamaha Monster Energy Yamaha YZF-M1 1 dC 31.367.000
4 Jorge Martino ESP Gara Bramac Ducati GP21 1 m 31.663
5 Johann Zarko FR Gara Bramac Ducati GP21 1 dC 31.836
6 Paolo Espargarò ESP Team Repsol Honda Honda RC213V 1 milione 31.933.0000
7 Marc Marquez ESP Team Repsol Honda Honda RC213V Un mese 31 AH 935
8 Alessio Espargarò ESP Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 1 milione 31.937.000
9 Alessio Piove ESP squadra suzuki xstar Suzuki GSX-RR 1 m 32.017.0000
10 Maverick Vinales ESP Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 13:00 32.121.00
11 Giovanna Mir ESP squadra suzuki xstar Suzuki GSX-RR 1 milione 32.426.000
12 Enea Bastianini ITA Aventia Esponsurama Ducati GB 19 1 milione 32.461.000
13 Takaaki Nakagami JPN LCR Honda Idemitsu Honda RC213V 13:00 32.210.00
14 Michel Perot ITA Ducati Team Lenovo Ducati GP21 1 m 32.287.006
15 Luca Marini ITA SKY VR46 SPONSORAMA Ducati GB 19 13:00 32.289.00
16 Franco Morbidelli ITA Yamaha Monster Energy Yamaha YZF-M1 1 milione 32.296.000
17 Brad Pender RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 1 m 32.427
18 Stefano Bradel Ingranaggio Team Repsol Honda Honda RC213V 1 milione 32.439.0000
19 Alex Marquez ESP LCR Honda Castrol Honda RC213V 1 milione 32.476.000
20 Iker Likouna ESP Tech3 KTM Factory Racing KTM RC16 1 milione 32.481.0000
21 Miguel Oliveira POR Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 1 dC 32.821
22 Daniele Petrucci ITA Tech3 KTM Factory Racing KTM RC16 1 dC 32.891
23 Valentino Rossi ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha YZF-M1 1 milione 32.967.000
24 Andrea Dovizioso ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha YZF-M1 1 milione 33.098.0000
READ  Un'isola italiana paradisiaca e priva di turisti con una cucina raffinata e fantastici sentieri escursionistici

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x