Necrologio – Barbara B. Campbell – Tribuna San Marino

Barbara B. Campbell

Barbara Campbell è morta serenamente venerdì 29 gennaio nella sua casa di Pasadena. È stata preceduta dal marito Kenneth James Campbell.
Barbara è nata ad Alhambra, in California, e si è diplomata alla Al Hamra High School. È andata al Pasadena City College e all’Università della California, a Los Angeles, dove si è laureata in insegnamento. Barbara ha insegnato alla Los Angeles County Unified School of Education per molti anni.
Barbara era una sciatrice, ciclista, runner e lettrice appassionata. Il suo interesse per i viaggi in Europa e in Asia l’ha portata più volte con la sua bicicletta. Il suo amore per la ceramica era dato dal fatto che Barbara passava la maggior parte del suo tempo a creare pezzi in ceramica belli, creativi e funzionali. Si è sforzato di sostenere gli artisti e la comunità artistica ed è stato attivo nella Pasadena Arts Alliance and Community Center a La Canada.
La famiglia e i molteplici amici di Barbara erano la sua vera gioia nella vita.
Barbara è sopravvissuta ai suoi figli Angus Mackenzie (la moglie di Anne Woods) da Denver, Colorado; Stuart Kenneth (Elise’s Wife) è di San Marino, California. È stata benedetta con quattro meravigliosi nipoti: MacKenzie Ann, John Crougen, Abigail Helen e Duncan Stuart Campbell.
Invece dei fiori, si possono fare donazioni (a nome di Barbara) alla Pasadena Art Alliance, al Pasadena Senior Center o alla Pasadena Community Foundation.

READ  Apre la prima spizzicheria nella Bay Area di Berkeley

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x