Netflix recluta Oxenfree, lo sviluppatore di KnightSchool

Netflix continua la sua spinta verso i videogiochi con l’acquisizione di Night School Studio, il team più popolare del 2016 Oxenfri e 2019 dopo la festa. (OxenfriVa notato che era forte Cose strane Sentimenti – Anche la scuola serale ha lavorato prima per annullare Cose strane soprannome.)

“Night School vuole espandere le nostre aspirazioni narrative e progettuali attraverso giochi distintivi, innovativi e vibranti”, Shawn Crankle della scuola serale ha detto in una dichiarazione. “Netflix ora offre ai creatori di film, televisione e giochi una tela senza precedenti per creare e offrire intrattenimento eccellente a milioni di persone. Le nostre esplorazioni del gameplay narrativo e il record di Netflix di supportare diversi narratori sono stati un abbinamento naturale. Ho sentito che entrambe le squadre sono arrivate a questo conclusione istintivamente.”

Lo studio dice che continuerà a funzionare Senza buoi IIe Inoltre “Cucina nuovi mondi di gioco”.

L’acquisizione è l’ultima parte della campagna di gioco in corso di Netflix. All’inizio di quest’anno, la società ha assunto Mike Verdu, ex di EA e Oculus, per dirigere lo sforzo di gioco, e attualmente sta testando i giochi nella sua app mobile – proprio oggi, i test si sono estesi alla Spagna e all’Italia.

“Continueremo a lavorare con gli sviluppatori di tutto il mondo e recluteremo i migliori talenti del settore per offrire un’impressionante selezione di giochi esclusivi progettati per ogni tipo di giocatore e qualsiasi livello di gioco”, ha affermato Verdu nell’annuncio di oggi. “Come i nostri programmi e film, tutti questi giochi saranno inclusi nell’abbonamento a Netflix, tutti senza pubblicità e senza acquisti in-app. Resta sintonizzato per ulteriori informazioni”.

READ  I piloti suggeriscono la radio in stile casco F1 per l'intrattenimento | Moto GP

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x