Non solo Winter Blues – Come il disturbo affettivo stagionale può influenzarti – Curdi

Temi questo periodo dell’anno?

La maggior parte della giornata viene trascorsa al buio, i compiti diventano infiniti e l’allegria delle vacanze scompare. Quando ti senti sempre letargico e demotivato e non ti piaci in generale.

In tal caso, potresti soffrire di disturbo affettivo stagionale (SAD).

Il disturbo affettivo stagionale, comunemente indicato come depressione stagionale, è un tipo di depressione che corrisponde ai cambiamenti stagionali, solitamente il passaggio dall’estate all’inverno.

I sintomi del disturbo affettivo stagionale possono essere difficoltà minori con la nostra routine quotidiana, come sonno eccessivo, poca energia e un cambiamento nell’appetito. Tuttavia, i sintomi possono anche essere più gravi, ad esempio, e includere ansia, depressione e sentimenti di disperazione.

È molto comune che gli studenti universitari soffrano di disturbo d’ansia sociale, soprattutto durante l’inverno.

Tuttavia, troppo spesso, gli studenti liquidano i sintomi del disturbo d’ansia sociale definendoli il “blues invernale”. In effetti, il disturbo d’ansia sociale non dovrebbe essere trascurato e dovrebbe essere preso sul serio.

È importante che gli studenti comprendano appieno le cause del disturbo d’ansia sociale e come possono combatterlo al fine di mantenere la propria salute fisica e mentale.

Jan Hall Ph.D. esplora il SAD all’interno degli studenti universitari nel suo articolo con giusto in tempo Il disturbo affettivo stagionale è stato collegato a uno squilibrio biochimico a Brian dovuto alle ore di luce del giorno più brevi e alla minore luce solare in inverno.

Inoltre, gli studenti tendono a trascorrere più tempo al chiuso da soli durante i mesi invernali a causa delle temperature più fredde e della quantità di corsi.

Ecco quattro semplici passaggi che puoi intraprendere per ridurre gli effetti del disturbo affettivo stagionale.

  1. Dai priorità alla tua salute mentale e fisica. Metti da parte i compiti, mangia cibi sani, dormi regolarmente e fai qualche forma di attività fisica.
  1. Prova a studiare da qualche parte al di fuori di dove dormi. Visita una sede di studio del campus, un bar o una biblioteca pubblica.
  1. Assicurati di uscire. Jan Hall suggerire Da venti minuti a un’ora di esposizione alla luce ogni giorno possono influenzare positivamente i sintomi del disturbo affettivo stagionale.
  1. Usa le risorse del campus. Visita il Centro Benessere Laurier e parla con un consulente. Prenota un appuntamento al centro sportivo o entra in un club che ti interessa.
READ  L'errore di navigazione manda l'elicottero Marte della NASA in viaggio

Ti aiuterà anche a parlare con amici, familiari e compagni di classe

Se il “blues invernale” sembra colpirti duramente quest’anno, ricorda che non sei solo. In giro Il 15% dei canadesi sperimenterà un disturbo d’ansia sociale nel corso della propria vita.

Può essere facile soccombere agli effetti di ciò. Non aspettare la primavera per sentirti di nuovo te stesso; Adottare misure per combattere il disturbo d’ansia sociale e comunicare quando necessario.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x