Non venite in Italia, non ci sono lavori

Puoi condividere con noi l’evoluzione della Città del Vaticano?

Sappiamo tutti come il Vaticano si è trasformato in uno stato. Per cominciare, sappiamo che il Papa ha già esercitato una grande influenza mondiale in molte parti della cristianità. Alla fine, a causa di alcuni sviluppi, l’influenza del papa svanì. Ma per provare che il papa aveva un certo potere e autorità temporale, lo stato di Roma decise di lasciargli una piccola parte di quel potere temporale, e così il Vaticano si sviluppò come stato. Il Papa ha in sé il potere spirituale e temporale, cioè non è soggetto ad altro giudizio che a Dio. Il Vaticano era uno stato indicato come uno stato invisibile perché è uno stato nello stato.

Quindi, cosa sta facendo la Nigeria per consentirle di beneficiare di quella spiritualità, specialmente ora che abbiamo bisogno di pace in Nigeria?

Come ho detto, il Papa esercita sempre più una grande influenza nel mondo ora che ci sono molti problemi di conflitto, insicurezza, fame e ogni tipo di problema dell’esistenza umana, ed è qui che la Chiesa gioca un ruolo. . Non c’è parte del mondo oggi in cui non esista il problema della mancanza di pace e di ordine. Quindi, la funzione principale del Papa è come portare la pace nel mondo a questo livello spirituale e come la Chiesa può toccare il cuore degli uomini per trasformarli in persone che possono usare creativamente ciò che Dio ha donato all’uomo per vivere una vita pacifica e armoniosa società affinché tutti possano godere dei benefici della vita.

Ecco perché il Papa deve recarsi principalmente in aree dove ci sono problemi di brutalità da umano a umano come in Vietnam. Era in Sud Sudan ea Lampedusa, dove gli africani stanno cercando di entrare in Europa. Ha ricevuto un’auto regalo del valore di milioni di euro, ma l’ha immediatamente venduta e ha detto che i soldi dovrebbero essere usati per queste vittime.

READ  Orario di inizio di Italia vs Uruguay, canale TV, informazioni sulla trasmissione in diretta e notizie sulla squadra

Anche qui in Nigeria ci sono problemi di pace e insicurezza e di tanto in tanto il Vaticano organizza preghiere in onore di diversi paesi (Nigeria inclusa). L’altra volta che abbiamo organizzato la preghiera per molti paesi musulmani, questo stava effettivamente accadendo per tenere sotto controllo le questioni della lotta e dell’insicurezza. La Nigeria ha un numero molto elevato di sacerdoti a Roma, in Italia sono circa 500, alcuni dei quali professori e alcuni degli studenti. Ci sono altri nigeriani in altri ambiti della vita che hanno un ruolo da svolgere nella diffusione di questo messaggio di pace.

Ma ci sono ancora troppi nigeriani che non fanno nulla in Italia, e troppi nigeriani. Vedrai oltre 200 nigeriani che li promuovono tutti e, sfortunatamente, sono il tipo di persone là fuori che di tanto in tanto fanno dichiarazioni molto scortesi sulla Nigeria. Ho avuto occasioni di sedermi con molti nigeriani per discutere e spiegare cos’è la Nigeria e per apprezzare quanto sia grande la Nigeria in modo che si rendano conto di avere un’opinione sbagliata sulla Nigeria.

Alcuni di quei nigeriani che descrivi come promotori possono fare molte altre cose negative che possono offuscare l’immagine della Nigeria. Cosa avete probabilmente fatto in collaborazione con le autorità italiane per arginare l’ondata di nigeriani che migrano nel Paese in cerca di lavoro senza le competenze richieste?

Il problema a volte sta nell’impressione che le persone tornino a casa che una volta in Europa si stanno ora spostando nella terra promessa che ogni problema sarà risolto. Ma una volta che vanno in Europa, la storia cambia completamente perché non sanno per cosa stanno venendo. Tutto in Italia è molto simile a una licenza, i tuoi movimenti sono controllati, ci sono telecamere che guardano ovunque e tutto è ben diretto a distanza.

READ  Doxee sponsorizza l'Italian Insurance Forum 2022

In Europa, anche qui a Roma, questi lavori che pensano di poter ottenere qui, anche i bianchi non li ottengono. Anche i bianchi fanno i lavori di spazzamento e puliscono le strade. Ad esempio a Roma non puoi fare il conducente perché per superare l’esame di camionista penso che tu debba avere la grazia di Dio, nessuno ti concede la licenza.

I pochi campi che i nigeriani possono assorbire potrebbero essere campi medici per lavorare negli ospedali. I lavori sono inesistenti e molti nigeriani non portano competenze preparate e quindi finisci nei campi profughi che vivono con gli stipendi del governo in quella zona. Ci sono più opportunità in Nigeria. Quindi, non consiglio a nessuno di venire qui soprattutto se non hanno le competenze.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x