Nonostante l’avvertimento, il comune è un condominio in buone condizioni

Nonostante l’avvertimento di un ingegnere di gravi problemi strutturali, un funzionario dell’edificio della città ha detto ai membri del consiglio di amministrazione che il loro grattacielo in Florida era in “ottime condizioni” quasi tre anni prima che crollasse, secondo il verbale dell’incontro pubblicato lunedì.

Secondo quanto riferito, il funzionario di Surfside Rosendo “Ross” Prieto ha rilasciato i commenti in una riunione del Consiglio sud di Champlain Towers il 15 novembre 2018. Poco più di un mese dopo che la società di ingegneria Morabito Consultants ha pubblicato un rapporto che descrive i principali difetti nella struttura.

La discussione con Prieto è arrivata quando Champlain Towers ha iniziato a esplorare il lavoro richiesto dalle leggi della città e della contea affinché l’edificio soddisfi i 40 anni di riabilitazione che sarebbe dovuta arrivare nel 2021.

I verbali della riunione del consiglio indicano che Prieto ha detto loro nel 2018 che il rapporto di ingegneria di Morabito aveva raccolto le informazioni necessarie e “l’edificio sembra essere in ottime condizioni”.

Il giorno dopo, Prieto ha detto all’allora manager della città di Surfside che pensava che l’incontro fosse stato un successo e ha elogiato Champlain Towers per aver iniziato bene il processo di ricertificazione.

“La risposta è stata molto positiva da parte di tutti nella stanza”, ha scritto Prieto nell’e-mail, che è stata rilasciata anche dai funzionari della città. “Tutte le principali preoccupazioni riguardanti il ​​processo di riabilitazione quarantennale sono state affrontate”.

Tuttavia, non ci sono prove che nessuno dei significativi lavori sulla struttura in cemento sia mai iniziato, mostrano i documenti. Ai proprietari delle 136 unità è stato detto all’inizio di quest’anno che avrebbero dovuto pagare la loro quota di una valutazione di $ 15 milioni – di cui $ 9,1 milioni erano affari principali – entro il 1 luglio. Da $ 330.000 per un attico.

READ  Stati Uniti: l'ex avvocato di Trump Giuliani ha sfidato dopo il raid dell'FBI | Donald Trump News

Prieto non lavora più a Surfside e gli sforzi per localizzarlo lunedì non hanno avuto successo per un commento immediato. Prieto in precedenza aveva dichiarato al Miami Herald di non ricordare di aver ricevuto il rapporto di Morabito e ha rifiutato di commentare la riunione del consiglio di amministrazione di novembre 2018.

Secondo il distretto, domenica l’avvocato del consiglio ha riferito i verbali ai funzionari di Surfside.

Il rapporto di Morabito ha focalizzato l’attenzione sul ponte della piscina, che è risultato avere materiali impermeabili al di sotto che avevano ceduto e sono stati posati in piano anziché inclinato per drenare l’acqua. Ciò ha minacciato non solo la soletta di cemento sotto la piscina, ma anche altre aree strutturali.

“La mancata sostituzione dell’impermeabilizzazione nel prossimo futuro aumenterà notevolmente l’entità del deterioramento del calcestruzzo”, afferma il rapporto, rilevando anche “abbondanti fessurazioni” nelle colonne e nelle travi di cemento.

Sebbene siano emerse molte teorie, nessuna causa specifica è stata identificata per il crollo di giovedì dell’edificio di 12 piani delle South Champlain Towers che ha causato almeno 10 morti e 151 dispersi.

Un problema emerso nel 2019 riguardava il lavoro su un altro edificio adiacente alle Champlain South Towers.

“Siamo preoccupati che la costruzione vicino a (Champlain) sia molto vicina”, ha scritto il membro del consiglio Mara Chuila in un’e-mail a Prieto nel gennaio 2019. I lavori di costruzione, ha aggiunto, “stanno scavando vicino alla nostra proprietà e abbiamo preoccupazioni per quanto riguarda la struttura del nostro edificio”.

Prieto ha risposto che Surfside non aveva alcun ruolo ufficiale nella questione. “Non c’è nulla da controllare. La migliore linea d’azione è chiedere a qualcuno di monitorare la recinzione, la piscina e le aree adiacenti per rilevare eventuali danni o assegnare un consulente per monitorare queste aree”, ha scritto.

READ  L'ufficiale di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti ferito durante l'assedio del 6 gennaio è morto per cause naturali: il medico legale

Il sindaco di Surfside Charles Burkett ha detto durante una conferenza stampa lunedì che il verbale della riunione del consiglio di amministrazione dell’edificio ha sollevato qualche preoccupazione ma non ha approfondito. Ha detto che la città continua a raccogliere documenti sulla storia delle South Champlain Towers e ispezioni sulla loro integrità strutturale, e li pubblica online non appena diventano disponibili.

“Saremo trasparenti al 100%”, ha detto Burkett.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x