Nuove misurazioni minacciano di ribaltare il modello standard della fisica

Uno studio sulla nuova misura dal titolo “Misurazione ad alta precisione della massa del bosone W utilizzando il rivelatore CDF II كاشفÈ stato pubblicato sulla rivista Scienza.

Visualizza galleria – 2 foto

Il bosone W è una particella elementare, un elemento costitutivo fondamentale di tutta la materia nell’universo, che governa la forza debole, una delle quattro forze fondamentali della natura (le altre sono la forza forte, la forza elettromagnetica e la forza gravitazionale). Il modello standard della fisica delle particelle descrive queste particelle elementari, ma nuovi esperimenti hanno dimostrato che la massa del bosone W è molto maggiore di quanto si pensasse in precedenza.

Se questo è reale e non un pregiudizio sistematico o un malinteso su come vengono eseguiti i calcoli, questo è un grosso problema perché significa che c’è una nuova componente fondamentale nel nostro universo che non abbiamo scoperto prima.ha detto Harry Cliff, un fisico delle particelle dell’Università di Cambridge che lavora al Large Hadron Collider.

I dati di quattro milioni di bosoni filtro trovati durante gli esperimenti con l’acceleratore di particelle Tevatron sono stati analizzati da più di 400 scienziati per più di un decennio da quando il Tevatron ha cessato l’attività nel 2011. Hanno determinato la massa del bosone W con una precisione di 0,01 %, il doppio della precisione rispetto agli sforzi precedenti. I loro risultati mostrano che la massa del bosone W differisce dalla massa prevista dal Modello Standard di sette deviazioni standard.

Ma se hai intenzione di dire qualcosa di così grande come abbiamo infranto il Modello Standard della fisica delle particelle e ci sono nuove particelle da scoprire, per convincere le persone che probabilmente hai bisogno di più di una misurazione da più di un esperimentoCliff ha continuato.

Puoi leggere più studio qui.

READ  L'esopianeta in fiamme è un po' come la Terra in un modo fondamentale, affermano gli scienziati

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x