Olimpiadi invernali 2022: l’Italia batte gli USA inclini agli errori

Squadra USA La loro prima sconfitta nella gara di curling di doppio misto al 2022 Olimpiadi invernali come la squadra di Vicky Persinger e Chris Plys caduto a Italia 8-4.

Gli italiani, composti da Stefania Constantini e Amos Mosaner, sono balzati in vantaggio per 5-1 e hanno assistito alla ripresa degli americani per lasciarsi con una possibilità in vista del finale, ma hanno resistito per la vittoria a Pechino.

L’Italia vince all’esordio a Pechino, porta gli USA sull’1-1

Constantini ha avuto un colpo di presa vincente nel primo che ha costretto gli Stati Uniti a buttare via il martello e ad accontentarsi di un solo punto nel primo giro.

Gli italiani hanno aperto le cose nel secondo. Persinger ha sbagliato un tentativo di take-away con il tiro finale degli americani, regalando all’Italia quattro punti e un vantaggio di 4-1 su due estremità.

La prima parte del gioco è stata incentrata sulle opportunità mancate dagli Stati Uniti. Al penultimo tiro del terzo, hanno avuto la possibilità di un grande take-out in una casa affollata, ma il loro tiro ha colpito la guardia e alla fine è andato fuori gioco.

L’Italia ha risposto con un tiro perfetto che si è arricciato dentro, e il tiro di martello di Persinger non ha avuto abbastanza per liberare la casa, consentendo all’Italia di rubare un punto nel quarto e allungare il vantaggio a quattro.

Gli Stati Uniti hanno iniziato un tentativo di rimonta segnando uno nel quarto e rubando un altro nel quinto per segnare 5-3 entrando nel sesto.

Nella sesta, Constantini ha commesso un costoso errore. Gli Stati Uniti hanno piazzato la loro ultima roccia appena fuori dal bottone da soli in casa, il che avrebbe dato all’Italia un’occasione perfetta per un takeout per segnarne almeno uno.

READ  L'italiano Vendrami si precipita alla vittoria di Gero nella 12a tappa, Bernal indossa una maglia rosa

Mentre stava rilasciando il rock, l’italiana 22enne ha avuto una violazione dell’hogline sul lancio del martello che ha permesso agli Stati Uniti di segnare uno per la terza estremità consecutiva e ridurre il vantaggio dell’Italia a uno.

Un altro errore – un sasso bruciato di Mosaner – è costato all’Italia una chance a più punti nel settimo. Invece, si sono accontentati di uno solo per entrare in finale finendo 6-4.

Avendo bisogno di due punti nell’ottavo per pareggiare e forzare un finale in più, il tentativo di take-out di Persinger sul tiro finale ha fallito, regalando all’Italia due punti e la vittoria.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x