Onorare e promuovere il rispetto della libertà di religione o credo a livello globale

Quest’anno la Giornata nazionale della libertà religiosa cade il 237si Commemora la firma dello Statuto della Virginia sulla libertà religiosa nel 1786. Sotto lo Statuto della Virginia stabilito da Thomas Jefferson, i legislatori per la prima volta hanno approvato i principi della libertà di coscienza e della separazione tra Chiesa e Stato. Diversi anni dopo, lo Statuto della Virginia divenne il modello per il Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti. Un secolo e mezzo dopo, ho contribuito a ispirare l’articolo 18 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.

Tutti, ovunque, hanno diritto alla libertà di pensiero, coscienza, religione e credo, inclusa la libertà di cambiare o non credere. Ogni persona è anche libera, individualmente o collettivamente con altri, in pubblico o in privato, di manifestare tali credenze nel culto, nell’osservanza, nella pratica e nell’insegnamento.

In questo giorno, richiamiamo l’attenzione sulle persone in tutto il mondo che vengono molestate, detenute, imprigionate o addirittura uccise per aver espresso le loro convinzioni. I paesi prosperano quando la libertà di religione o credo e altri diritti umani sono protetti in modo efficace. Sono partner più pacifici, stabili, prosperi e affidabili per gli Stati Uniti rispetto a quelli che non lo fanno.

Gli Stati Uniti continueranno a difendere la capacità degli individui di vivere secondo la propria coscienza e a parlare per coloro a cui è stata negata la possibilità di farlo. Nella Giornata nazionale della libertà religiosa, rinnoviamo la nostra determinazione a difendere questo diritto per tutte le persone in tutto il mondo.

READ  Le Generali italiane stanno portando avanti un piano per l'acquisizione di Guggenheim Asset Management

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x